ESCLUSIVA FA- Paganese, in arrivo due importanti novità per le giovanili

   
Giovanili
   

 

Paganese: la società campana inserisce due nuove importanti figure all’interno dell’organigramma delle giovanili

La stagione regolare della Lega Pro è appena terminata e, nei prossimi giorni, alcune squadre giocheranno i play off per l’ultimo posto disponibile per la promozione in B. Nel girone C c’è una squadra, la Paganese, che ha effettuato un ottimo campionato terminato al nono posto con 42 punti; un campionato, tra l’altro, iniziato tra mille difficoltà in quanto, a pochissime settimane dall’inizio, gli azzurrostellati hanno rischiato addirittura di non iscriversi. Oltre alla prima squadra, allenata dal bravissimo Gianluca Grassadonia, anche il settore giovanile della Paganese in questa stagione ha ottenuto buoni risultati.

La Berretti, infatti, di mister Sossio Finestra si è piazzata al quinto posto e soltanto per un punto non si è qualificata per i play off che sono stati raggiunti dal Pisa (quarto); molti i giovani talenti lanciati sotto età dalla società campana dove, tra l’altro, al difensore Acampora (’98) e al portiere Borsellini (’99) è stata data anche la possibilità di debuttare in prima squadra in Lega Pro.

Gli Allievi di mister Macone hanno occupato a fine torneo la penultima posizione ma, durante il loro percorso, si sono levati lo “sfizio” di espugnare il campo del Catania, del Martina Franca capolista, pareggiare a Napoli per poi batterli al ritorno tra le mura amiche per 4-2. Infine, l’Under 15 di mister Quaglietta si è qualificata per i sedicesimi play off la cui gara d’andata si è giocata, e purtroppo persa, domenica scorsa 0-4 in casa contro la forte Roma.

La Paganese, per migliorare sempre più la propria cantera, secondo le informazioni raccolte in esclusiva dalla redazione di Forzazzurri.net, a breve ufficializzerà come responsabile del settore giovanile Giuseppe Borrello (ex Juventus e Spezia) e già responsabile in passato delle giovanili del Sorrento e del Città di Nocera. Borrello, qualche anno fa, scoprì in Campania un certo Ciro Immobile all’epoca attaccante degli Allievi del Sorrento finito poi alla Primavera della Juventus. Infine, per la prossima Under 17 Lega Pro, la società azzurrostellata si affiderà alla guida tecnica di Giuseppe Bevilacqua che vanta esperienze con la juniores del Città di Nocera e giovanili di Juve Stabia, Paganese, Scafatese e Sorrento.

Piero Vetrone

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri