Author
Sabrina Franzese

Di Lorenzo, l’agente: “Multe per il ritiro? Tantissime notizie false, conosco la verità. Sul presidente…”

L’ag. di Di Lorenzo si è soffermato a parlare del caso ammutinamento e della multa. Ha spiegato che riguardo la multa per l’ammutinamento girano voci false, loro si muoveranno dopo che la società avrà fatto il primo passo.L’importante è far ripartire la squadra. L’ag. è dispiaciuto per quanto accaduto ad Allan e Zielinski che sono ragionevolmente spaventati. Purtroppo quanto accaduto ha dato un’immagine della città e dei tifosi sbagliata, facendo passare un messaggio di delinquenza che non c’è. Sul presidente ha detto che non è male come tutti lo descrivono, ma una persona seria che fa i suoi interessi come chiunque, è molto gentile, cordiale, ascolta le esigenze di tutti e si lavora molto bene. Poi sottolinea che bisogna sapergli parlare.

Dott. De Nicola: “Ammutinamento Napoli già in passato. Infortunio Milik? La pubalgia non è una malattia. Dicevano che Hamsik era figlio mio…”

L’ex medico del Napoli De Nicola ha parlato degli ultimi avvenimenti in casa Napoli. Riguardo l’ammutinamento ha detto che già in passato stava per accadere, ma grazie ad alcuni giocatori non è più successo. Su Milik e la pubalgia ha sottolineato che non si tratta di malattia, ma un dolore che può dipendere anche da una piccola lesione vicino al pube. Sul medico che segue adesso la squadra ha detto che sta seguendo il progetto lasciato da lui ed è aiutato da uno staff di prim’ordine. Sul suo rapporto con Hamsik ha sottolineato che è sempre stato speciale.

Allan, l’addio è possibile, ma altro che 100mln: ecco quanto vale oggi…

La Gazzetta dello Sport scrive sul momento poco sereno che sta vivendo Allan, non ultimo il tentato furto a casa sua. Questi ultimi avvenimenti stanno spingendo il centrocampista verso l’addio. Il quotidiano sottolinea un dato importante, adesso Allan non ha più il valore dei 100mln chiesti a suo tempo da De Laurentiis al PSG, adesso il suo valore è dimezzato si parla di 50mln.