CARMINE PIROZZI- L’ex centrocampista della Materdei è pronto a ripartire

  
carmine pirozzi
   

Carmine Pirozzi: dopo l’esperienza con la Berretti dell’Ancona calcio, il centrocampista classe ’98 è pronto a ritornare sui campi di gioco.

In attesa di scegliere la destinazione migliore Carmine Pirozzi si allena costantemente con l’obiettivo di farsi trovare pronto nel prossimo campionato. Molti club di serie D si stanno interessando all’ex centrocampista di Paganese e Ancona che, nelle ultime settimane, si è anche allenato con la Primavera del Benevento agi ordini di mister Ignoffo. 

Prossima fermata per Pirozzi: una squadra che possa credere fermamente nelle sue qualità.

Ma chi è Carmine Pirozzi? Il classe ’98 muove i suoi primi passi con la scuola calcio Materdei in cui trascorrerà parecchi anni, fino alla categoria Giovanissimi Regionali. Durante questo percorso apprezza gli insegnamenti e le capacità umane del mister Carmine Raia che lo allena nei Mini-Giovanissimi e Giovanissimi Regionali. Proprio con quest’ultima categoria arriva in semifinale del Campionato Regionale in cui il Materdei viene eliminato dalla Real Casarea. Per Pirozzi saranno 9 le reti in stagione e le sue ottime prestazioni raggiungono il Lazio dove entra a far parte della squadra del Semprevisa – campionato Eccellenza – nella stagione 2014/15.

Carmine Pirozzi è un centrocampista classe ’98 con un’ottima visione di gioco, piede destro naturale sa disimpegnarsi bene anche con sinistro. Alto 1 m e 80, in campo è molto generoso, fa della grinta una delle sue caratteristiche principali ed è pronto, già dalla prossima stagione, a dare tutto se stesso per raggiungere traguardi sempre più ambiziosi.

A dicembre 2014 passa all’Altovicentino con la quale disputa il campionato Allievi Regionali, spesso gioca sotto età con la Juniores Nazionale e, infine, raccoglie alcune presenze in prima squadra che milita in serie D. E’ la prima esperienza su al Nord per il giovane che si confronta anche con una mentalità di gioco e strutture diverse.

Nella stagione successiva Pirozzi torna in Campania e diventa un nuovo centrocampista della Berretti della Paganese. Con la squadra di mister Sossio Finestra inizia a giocare da novembre 2015 e segna un gol nel derby contro l’Avellino. A luglio 2016 passa all’Ancona e subito si mette in mostra nella Berretti di mister Davide Mancone, ma purtroppo dopo pochi mesi subisce un brutto infortunio che lo mette ko.

A questo punto per Pirozzi sta per arrivare il momento di scegliere la giusta destinazione, potrebbe ripartire dalla serie D o giocarsi le proprie chances in Lega Pro, tra qualche mese ne sapremo di più. Intanto dopo tanto girovagare, e qualche infortunio di troppo, lo scugnizzo cresciuto nella scuola calcio Materdei ha voglia di riprendersi il suo “sogno” con l’obiettivo di dimostrare in campo tutto il suo valore.

Piero Vetrone

La pagina Facebook per seguire tutte le news del calcio in campania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *