CorrSport – Napoli, Lotomba e non solo, spuntano nuovi identikit per la fascia destra

   
   

L’edizione odierna de Il Corriere dello Sport scrive sulle scelte di mercato del Napoli:

“La prima a destra, please: ed è quella la corsia da imboccare, con la cautela che serve, per provare poi ad andare rapidamente, avendo uomini in grado di guidare la ripartenza. C’è una casella vuota, e si sa, ed il Napoli sta girellando per l’Europa intera, con l’idea fissa di scovare qualcosa che resti, che abbia un peso, che abbia fluidità negli allunghi e magari pure prospettive invitanti: la meglio gioventù, come tendenza, è stata radiografata in lungo e in largo e però adesso sono spuntati nuovi identikit che inducono a riflettere.

Ancelotti. Il profilo fisico, atletico e anagrafico è perfettamente in linea con il Progetto e Lotomba, un po’ Aurier e un po’ Sagna secondo le immancabili etichette che vengono rifilate a qualche talento in erba e che a volte costituiscono un peso, rientra di diritto in quel casting nel quale è stato inserito un altro svizzero, Nico Elvedi, ventidue anni a settembre, tre anni di “master” in Bundesliga, con il Borussia Moenchengladbach, nazionale svizzero di stanza in questi giorni in Russia. Il Napoli ha varie certezze sul mercato da affrontare e quella necessità sulla corsia di destra va ritenuta inattaccabile: Hysaj è rimasto “disperatamente” solo, dopo l’addio di Maggio, né in organico esiste un uomo in grado (tranne Koulibaly e Callejon, che sanno fare benissimo altro e costituirebbero soluzioni d’emergenza) di dare il cambio nel turn-over che andrà sostenuto nei vari impegni”.

Scarica gratuitamente l'App di ForzAzzurri.net

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *