De Rossi saluta: “Doloroso lasciare la Nazionale. Dovevamo vincere ho detto di far entrare Insigne che era accanto a me”

  
   

Il centrocampista dell’Italia,Daniele de Rossi ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa dopo l’eliminazione. Ecco quanto ha dichiarato: “Dobbiamo ripartire dalla voglia messa in campo dai miei compagni. Al di là degli errori sia tattici che tecnici, non meritavamo di uscire per quello che si è visto nei 180 minuti. Meritavamo qualcosina in più. Ci sono tanti giovani che devono spiccare il volo e proprio da loro si deve ripartire. C’era un’atmosfera funebre nello spogliatoio. E’ doloroso lasciare la Nazionale, finisce una parentesi di 16-17 anni. L’episodio in panchina con Insigne? Abbiamo l’abitudine di fare riscaldamento 3 per volta dandoci il cambio ogni 5’. Visto che dovevamo vincere, ho detto di far scaldare gli attaccanti come Lorenzo”.

La pagina Facebook per seguire tutte le news del calcio in campania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *