DIRETTA GOL- GIOVANILI: ecco tutti i risultati finali! Rileggi con forzazzurri tutte le cronache dei match

diretta gol

Giovanili- Diretta gol.  Di seguito le gare che la nostra redazione seguirà nel pomeriggio dando aggiornamenti in tempo reale.

Benvenuti al primo appuntamento con la Diretta Gol-Giovanili. Da oggi la nostra redazione seguirà, aggiornando in tempo reale, numerose sfide dalla categoria Primavera all’Under 15 A e B e serie C.

Di seguito pubblichiamo i match che seguiremo questo pomeriggio tenendo aggiornati tutti gli appassionati del calcio giovanile. Si inizia col derby Primavera tra Avellino e Salernitana (ore 11:00), si chiude con il match in terra sarda tra Arzachena e Reggiana (ore 16:00) valido per la categoria Under 17 -Serie C-.

ore 11:00   PRIMAVERA       AVELLINO-SALERNITANA  Centro S. San Michele di Serino (AV)

PRIMO TEMPO

20′ – Ancora non si schioda il risultato dell’attesissimo derby campano  

45′ – Dopo due minuti di recupero termina il primo tempo con il risultato di 0-0

SECONDO TEMPO

45′ – Inizia la ripresa

56′ – Si sblocca la gara, i padroni di casa passano in vantaggio. 1-0 Avellino!!!

67′ – La Salernitana trova la rete dei pareggio. 1-1

76′ – Gli ospiti trovano la rete del vantaggio. 1-2 Salernitana

85′ GOOOOL AVELLINO -Gli irpini riequilibrano il match. 2-2

86′ – Nemmeno il tempo di esultare per i biancoverdi, che la Salernitana trova di nuovo il vantaggio. 2-3

90′ + 4′- FINE AVELLINO-SALERNITANA 2-3 – Con questa vittoria la Salernitana sale a 6 punti in classifica, mentre gli irpini rimangono ancora fermi a 0.

______________________________________________________________________

 

ore 12:00   UNDER 17           TORINO-PARMA  Centro Sportivo a Grugliasco (TO)

PRIMO TEMPO

15′ – Gara in corso, risultato ancora sullo 0-0

22′ – Chiara occasione da gol per il Parma, Abou a tu per tu con il numero 1 granata, si vede respingere la conclusione

26′ – Ammonito il granata  Moreo per fallo su Camara

34′ – Ancora un giallo per il Torino, ammonito Kone per un fallo sempre su Camara

40′ – FINE PRIMO TEMPO – a reti bianche

48′ Ammonito Bane del Parma

55′ GOOOOL TORINO! Fallo di mano di un difensore del Parma e rigore per il Torino, dal dischetto va Sanri che non sbaglia: TORINO-PARMA 1-0

65′ Spaneshi commette fallo sul n.19 del Parma Ahizi: ammonito il difensore del Torino

70′  Togola del Parma commette fallo su Gabriele Savino: ammonito il n. 3 parmigiano.

75′ GOOOOOL !!! Raddoppio Torino con il n. 18 D’Ambrosio che di testa da corner trafigge l’estremo difensore emiliano. Torino-Parma 2-0.

Nel finale ci prova Kasa Redi dal limite, para il portiere granata Luca Lewis! FINITA a Grugliasco!!! TORINO batte Parma 2-0!

_______________________________________________________________

ore 12:00   UNDER 17           AVELLINO-NAPOLI   Centro Sportivo Pratola Serra (AV)

PRIMO TEMPO

4′ – Caputo serve Migliaccio che sfiora il palo

10′ – Caputo imbecca Coiro, il suo tiro sfiora la traversa

14′ – Ci prova il Napoli con una conclusione di Esposito D., che termina di poco a lato

17′ – Coiro riceve palla da Caputo, serve in velocità De Luca, che la mette in mezzo, libera la difesa del Napoli

40′ – Termina 0-0 la prima frazione di gioco

55′ NAPOLI IN VANTAGGIO! G. Guadagni prova la conclusione parata dal n. 1 irpino, ma ancora Guadagni gonfia la rete alla sinistra del portiere. 1-0 per gli azzurrini!

62′ Caputo serve Ferraro, quest’ultimo calcia fuori.

GOOOL NAPOLI!!! 0-2! Nel finale il subentrato Della Pietra 2002 scatta in velocità e serve Caiazzo che non sbaglia il gol del raddoppio. FINITA !!!! AVELLINO-NAPOLI 0-2

_______________________________________________________________________

ore 12:30  UNDER 16  “C”     CASERTANA-PAGANESE C.S. Terra di Lavoro Marcianise (CE)

Il match è iniziato con 25 minuti di ritardo (12:55)

8′ Paganese in avanti, ci prova Picardi, ma la sua conclusione termina a lato

14′ Ancora Paganese pericolosa, tocca a Malafronte tentare la botta dalla distanza col sinistro, sfera che fa la barba al palo.

26′ Punizione per la Paganese, si incarica De Biase della battuta, para centralmente  il portiere Amoroso della Casertana

39′ PAGANESE IN VANTAGGIO!!! Bomba di Alessandro Criscuolo col mancino da fuori area nell’angolino basso: esplode la tribunetta di fede paganese!!! Che gol di CRISCUOLO!!!!

FINE 1 TEMPO A Marcianise! Casertana-Paganese U 16 vanno a riposo sullo 0-1 !

SEC TEMPO INIZIATO! Subito Paganese in avanti: al 47′ Criscuolo serve un bell’assist per Picardi che tira addosso al portiere Amoroso.

La Casertana che si fa vedere con qualche tiro dalla distanza non pericolosi, ma gioca prevalentemente fuori dall’area di rigore azzurrostellata.

65′ PAREGGIO CASERTANA !!! Contropiede dei rossoblù, Di Iorio tenta il pallonetto, il portiere della Paganese Bovenzi esce a vuoto ed è lesto Pontillo ad accompagnare in rete! 1-1 qui al Centro Sportivo “Terra di Lavoro” quando mancano circa 15 minuti alla fine!

70′ CASERTANA in 10 uomini, rosso diretto a Longobardi. De Biase della Paganese mette in mezzo una bella palla per Arezzo, ma Longobardi fa fallo da ultimo uomo e l’arbitro lo manda anzitempo negli spogliatoi.

77′ OTTIMO INTERVENTO DEL PORTIERE DELLA CASERTANA!  Amoroso salva in uscita su Caso.

79′ PAGANESE IN VANTAGGIO!!!!!! Il neo entrato Sepe con un rasoterra di sinistro da fuori area fulmina il portiere dei falchetti!!! Gli azzurrostellati trovano la rete all’ultimo respiro.

E’ FINITA!!!!!! LA PAGANESE ESPUGNA IL TERRA DI LAVORO DI MARCIANISE COL PUNTEGGIO DI 2-1!!

______________________________________________________________________

ore 12:30  UNDER 15  “C”    PAGANESE-TERAMO  Centro Sportivo  “Borsellino” a Volla (NA)

7′ – AZIONE PAGANESE – dalla sinistra con Guadagno che supera un avversario, crossa in mezzo, Casalini di testa di poco a lato

11′ – INSISTE LA PAGANESE – azione centrale, uno-due Guadagno – Granato, il cui tiro termina di poco a lato

19′ – GOOOOL PAGANESE – azione respinta dalla difesa del Teramo, palla che va sui piedi di Carolei che con un bellissimo tiro da fuori insacca alle spalle del numero 1 ospite

GOOOL PAGANESE!!! 2-0. Dagli sviluppi di un corner, palla al centro, respinge la difesa teramana, entra in possesso della sfera il n. 7 Romito che effettua un dribbling su un avversario e calcia forte in porta alla destra del portiere.  In qusto momento totale supremazia della Paganese.

FINE 1 TEMPO

Iniziata la ripresa da poco. Subito campani pericolosi, cross dalla destra di Romito, fa scorrere la palla Casalini che arriva a Guadagno, quest’ultimo ci prova: traversa!

3-0 PAGANESE! Calcio d’angolo dalla sinistra, palla che arriva centralmente dove Granato a volo coglie il palo, sulla respinta Diego Armando Casalini fa tris!

POKER PAGANESE !!! Azione personale di uno scatenato Casalini che lancia Johnson con un passaggio filtrante verso la porta avversaria, uno contro uno dell’attaccante campano ed è gooool!!!! 

5-0 Paganese! Casalini chiede ed ottiene l’uno-due a Romito e trafigge da fuori area il portiere del Teramo

6-0 COSENZAAAAA !!!! e sono 6 !!! Johnson lancia a rete Cosenza che non sbaglia!!!

7-0 NON SI FERMA PIU’ la PAGANESE !!! 7-0, a segno anche Tomolillo ex difensore 2003 della Real Casarea! Del Gesso prova il tiro, para il portiere abruzzese, sulla respinta si avventa Tomolillo e sono SETTEEEE !!!

FINITA al “BORSELLINO”! Paganese-Teramo 7-0!!!

_______________________________________________________________________

ore  14:00  UNDER 15  “C”    ARZACHENA-REGGIANA  C.S. “Biagio Pirina” di Arzachena (OT)

La Reggiana batte 12-0 i sardi dell’Arzachena. Nei primi 10 minuti regna l’equlibrio poi è show per la squadra di mister Martinelli. Le reti:

11′ Campaniello 17′ Zafferri 19′ Forchignone 26′ Campaniello

Sec. Tempo 6′ Reina 8′ Baccarini 10′ Baccarini 14′ Campaniello 26′ Campaniello 29′ Reina 31′ Forchignone 34′ Reina.

La Reggiana usufruisce di 4 calci di rigore, due li sbaglia con Campaniello e Forchignone, altri due li realizza con Campaniello e Abuso

______________________________________________________________________

ore 14:30   UNDER 17  “C”    PAGANESE-TERAMO Centro Sportivo  “Borsellino” a Volla (NA)

5′- PAGANESE SUBITO IN VANTAGGIO!!! Azione che si sviluppa dalla sinistra e porta Petrucci alla conclusione, sulla respinta del portiere Cerrone ribadisce in rete

15′- BIS DI CERRONE!! Cross dalla sinistra e stavolta il numero 10 azzurrostellato impatta di testa, battendo nuovamente Barduagni. Gia’ 2-0 per i campani.

Termina il primo tempo con la Paganese in pieno controllo del match.

TRIS DELLA PAGANESE!!! In contropiede è Mattia Petrucci a infilare per la terza volta il portiere abruzzese, chiudendo definitivamente il match.

Traversa Paganese: a salvare la porta del Teramo questa volta su conclusione di Cavucci ci pensa il legno

Termina la partita 3-0 per la Paganese. Partita dominata dal primo all’ ultimo secondo di gioco.

 

______________________________________________________________________

ore 15:00   UNDER 17           PERUGIA-SALERNITANA  Antistadio “R.Curi” di Perugia

1′- Perugia subito in vantaggio con Metelli di testa!!

3′- Reazione Salernitana. Vicinissimi i granata al pareggio con Marino più o meno all’altezza del dischetto, ma la difesa umbra libera

19′- Salernitana vicina al pareggio con Pisano che tira dal vertice dell’area di rigore, ma ancora una volta si salva la difesa ospite

33′- Partita a viso aperto con entrambe le formazioni a caccia del gol, il Perugia cerca di spingere per mettere al sicuro il risultato, la Salernitana è a caccia del pareggio.

FINE PRIMO TEMPO: PERUGIA-SALERNITANA 1-0- Prima dell’intervallo un’occasione per parte, prima gli umbri con Metello la cui conclusione è parata da Scognamiglio e poi in casa granata con un colpo di testa a lato di Pisano da posizione favorevole.

9′- PAREGGIO SALERNITANA: Marino con un diagonale batte il portiere ospite e ristabilisce la parità.

GOOOOOL SALERNITANA!!! Mischia in area di rigore del Perugia e il neoentrato Panza Volta di tacco batte il portiere. La Salernitana ribalta la gara in pochi minuti.

2-2 DEL PERUGIA. Corsi si trova a tu per tu col portiere e trova il varco giusto. Partita bellissima fin qui!!!

Perugia vicino al controsorpasso con Benedetti la cui conclusione da due metri è respinta in maniera miracolosa da Scognamiglio.

PERUGIA IN VANTAGGIO: Benedetti stavolta davanti al portiere granata non sbaglia, è 3-2 per i padroni di casa.

E’ FINITA: PERUGIA BATTE SALERNITANA 3-2 DOPO CHE I GRANATA A INIZIO RIPRESO AVEVANO RECUPERATO LO SVANTAGGIO INIZIALE E RIBALTATO IL RISULTATO. A DECIDERE IL MATCH IN FAVORE DEGLI UMBRI CI HA PENSATO BENEDETTI ALL’ ULTIMO MINUTO

______________________________________________________________________

ore 15:00   UNDER 17           ASCOLI-BENEVENTO   C. Sportivo “Monterocco” di Ascoli Piceno

15′- Partita un pò bloccata anche se il Benevento inizia a rendersi pericoloso con Sanogo e Mancino

23′- Il Benevento prova a lavorare sui fianchi dell’avversario, buona fin qui la spinta sulla fascia di Peluso, ma la difesa dei marchigiani si sta dimostrando all’altezza della situazione.

35′ Bella iniziativa dell’Ascoli con Buonavoglia che sulla destra supera due difensori e arriva a tu per tu con Carriero che gli nega la gioia del gol con un intervento di piede

Ammonito l’attaccante gialloroso Sanogo per fallo inesistente e Mirabile per un fallo tattico

FINE PRIMO TEMPO: ASCOLI-BENEVENTO 0-0

 Inizia la ripresa, cambio Benevento: entra Landolfi per Tartaglione

Angolo Benevento: Pastina per Dublino che manca appuntamento col gol

ASCOLI IN VANTAGGIO: DI FRANCESCO SU CALCIO DI RIGORE MOLTO CONTESTATO DAGLI OSPITI

Tre cambi in casa sannita: escono Lenzi, Mancino e Pastina dentro Onda, Di Serio e Di Ronza

Partita che si sta innervosendo, qualche fallo di troppo in mezzo al campo e gli animi si stanno agitando, l’arbitro sta cercando di tenere la partita sul filo della correttezza.

Il Benevento ha il baricentro alto per volontà di mister Bovienzo, ma di vere clamorose azioni da gol non se ne registrano.

Ascoli vicino al raddoppio con una bella iniziativa individuale di Olivieri, fermato da De Siena.

Benevento vicino al pareggio con una bella iniziativa avviata sulla fascia sinistra ma la palla attraversa l’area di rigore senza che Onda riesca a toccarla.

E’ FINITA. PRIMA SCONFITTA STAGIONALE PER IL BENEVENTO DI MISTER BOVIENZO, A DECIDERE E’ UN RIGORE MOLTO CONTESTATO DAI GIALLOROSSI REALIZZATO DA DI FRANCESCO

 

 

______________________________________________________________________

ore 15:00   UNDER 17           BOLOGNA-BRESCIA   Centro Sportivo “Cavina 1” di Bologna

1′- Bologna vicino al vantaggio! Rocchi servito a sinistra, entra in area e da posizione defilata lascia partire una conclusione parata dal portiere con i piedi.

23′- Bella iniziativa del Brescia con Mattiacci che apre sulla sinistra per Capoferri, cross tagliato ma è bravissimo Montebugnoli ad anticipare di testa Frassine. La partita resta molto equilibrata

35′- Bologna pericoloso con uno schema da calcio piazzato. Ruffo pesca in area Rabbi che la gira al centro, ma è bravissimo Lancini a capire le intenzioni e anticipare gli attaccanti rossoblu.

39′- Bologna in vantaggio!! Adusa sulla destra approfitta di un errore della difesa ospite, supera un avversario e a tu per tu col portiere ospite lo batte.

FINE PRIMO TEMPO: BOLOGNA-BRESCIA 1-0

Inizia la ripresa con gli stessi 22 in campo.

11′- Buon momento per il Brescia che sta spingendo a caccia del pareggio, si salva la difesa rossoblu per il momento

28′- Bella giocata di Ruffo che recupera palla e serve all’altezza della lunetta dell’area di rigore Pilastro la cui conclusione,  palla di poco alta

31′ – Ammonito Amoo per fallo tattico a centrocampo.

FINITA: DOPO 6 MINUTI DI RECUPERO L’ARBITRO MANDA LE SQUADRE NEGLI SPOGLIATOI, IL BOLOGNA VINCE GRAZIE A UNA RETE DI ADUSA NEL FINALE DI PRIMO TEMPO

 

______________________________________________________________________

ore 15:00   UNDER 17         ROMA-BARI   C.S. Trigoria campo “Agostino di Bartolomei A” Roma

10′- Partita ancora bloccata con le due squadre che si studiano, per ora nessuna azione degna di nota

13′- Vantaggio Roma. Cross dalla destra e colpo di testa di Bucri che supera Sciacovelli.

27′- Raddoppio Roma!! Silipo in contropiede da destra lascia partire un tiro a giro ancora una volta imparabile per l’estremo difensore pugliese.

FINE PRIMO TEMPO: ROMA-BARI: 2-0

Inizia la ripresa, doppio cambio in casa Bari:escono Nannola e Alba ed entrano Monteleone e Caruso

TERZA RETE DELLA ROMA. Bamba in contropiede trafigge Sciacovelli per la terza volta!!!

GOL ROMA: Doppietta personale di Silipo su una bella iniziativa personale, è notte fonda per i pugliesi.

ACCORCIA LE DISTANZE IL BARI. A segnare il gol della bandiera è Paparella, subentrato nella ripresa ad Ansani, fin qui il punteggio è sul 4-1 per la Roma

5-1 per la Roma FINALE!!!! A Trigoria il Bari si scoglie davanti ai giallorossi.

______________________________________________________________________

ore 15:00   UNDER 17  “C”     PADOVA-MESTRE  Stadio “Silvio Appiani” di Padova

FINE PRIMO TEMPO: PADOVA-MESTRE 0-0. Partita dalle pochissime emozioni fin qui, senza grosse azioni da gol. Da segnalare l’ammonizione di Cavagnis

25′ del secondo tempo: PADOVA IN VANTAGGIO GRAZIE AL CALCIO DI RIGORE DI ZAGOLIN

34′- Mestre in 10 uomini: espulso Veglianiti per fallo da ultimo uomo

Ammonito Zagolin per il Padova, per il Mestre Livotto.

Secondo Tempo dominato dal Padova dopo un primo tempo scialbo, incrocio dei pali colpito da Moro per i biancoscudati.

FINITA! PADOVA BATTE MESTRE 1-0 nel DERBY VENETO!!!

______________________________________________________________________

ore 16:00   UNDER 17 “C”      ARZACHENA-REGGIANA  C.S. “Biagio Pirina” di Arzachena (OT)

Fine primo tempo Arzachena-Reggiana 0-2. Emiliani in vantaggio con l’attaccante esterno Mori, raddoppia il terzino Baietta. Nella ripresa la Reggiana controlla il match e sbaglia un rigore con il 2002 Cassano. FINALE ARZACHENA-REGGIANA 0-2

______________________________________________________________________

Piero Vetrone