ESCLUSIVA- BISCEGLIE: dopo le dimissioni di mister Coppola, ecco chi guiderà l’Under 17

  
Bisceglie
   

Bisceglie- La società pugliese nello scorso campionato ha militato in serie D riuscendo a vincere il campionato con un punto di vantaggio sul Trastevere.

In casa Bisceglie si cambia. Dopo le dimissioni di Francesco Coppola, tecnico che ha guidato l’Under 17 del Bisceglie fino a qualche giorno fa, arriva sulla panchina della formazione neroazzurro-stellata una nuova figura che guiderà la classe 2001. Mister Coppola nelle prime 4 giornate di campionato aveva ottenuto solo sconfitte, ma l’8 ottobre la squadra aveva iniziato a carburare conquistando un pareggio sul campo del Fano.

Nelle ultime ore, invece, il tecnico di origini campane ha preso la decisione di lasciare la squadra per motivi personali e familiari, allora la società pugliese, dopo un’attenta analisi, ha fatto ricadere la scelta del nuovo tecnico su una figura d’esperienza più che ventennale. Infatti, secondo quanto raccolto in esclusiva dalla redazione di forzazzurri, il nuovo mister è il tarantino Giuseppe Passariello.

Passariello, ex centrocampista con trascorsi in serie D, ha vissuto esperienze negli anni scorsi sulle panchine di compagini di serie D ed Eccellenza. Nel 2014 ha assunto l’incarico di Direttore Tecnico del Settore Giovanile del Taranto, ora la nuova avventura si chiama Bisceglie scelto dalla coppia di dirigenti Piergiuseppe Sapio-Agostino Marras per garantire uno sviluppo e una crescita tecnico-tattica importante ai ragazzi.

Dalla prossima sfida interna del 22 ottobre, quindi, toccherà a mister Passariello guidare la squadra che ospiterà una Robur Siena risalita in classifica a2 dai play off. Bisognerà fare molta attenzione alla compagine toscana che è stata capace di vincere le uniche due trasferte disputate finora, la prima per 3-2 sul campo del Gubbio, la seconda addirittura per 4-3 nel Lazio contro il Racing Fondi.

Piero Vetrone

La pagina Facebook per seguire tutte le news del calcio in campania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *