GIOVANILI AVELLINO- Under 16 e 15 sconfitte a Roma, ma i “LUPI IRPINI” spaventano la “LUPA ROMANA”

  
giovanili avellino
   

 

Giovanili Avellino: arrivano altre due sconfitte per l’Under 16 e Under 15, ma stavolta si torna a casa orgogliosi e soddisfatti

Questo pomeriggio, al centro sportivo di Trigoria, le due compagini dell’Avellino Under 16 e Under 15 erano impegnate contro la Roma, nei due match validi per la 14^giornata dei rispettivi campionati.

L’impegno alla vigilia era molto proibitivo per entrambe le formazioni biancoverdi, in quanto nel campionato Under 16 la Roma viaggia in prima posizione con 38 punti, 50 gol realizzati ed è ancora imbattuta, mentre l’Avellino è ultimo con 6 punti, una sola vittoria ottenuta e dispone dell’attacco più anemico del girone C. Nel Torneo Under 15 è sempre la Roma a comandare con 13 gare vinte su 14 e +13 sul Napoli secondo, l’Avellino con 16 punti viaggia, invece, a metà classifica.

Logico pensare ad una super Roma, ad una corazzata giallorossa che abbia annientato quest’oggi le due Under avellinesi. Ebbene si, la Roma ha vinto e le ha vinte entrambe, ma sono stati i Lupi Irpini per quasi tutto l’arco degli incontri a “spaventare” la Lupa Romana senza farsi sopraffare dallo strapotere romano: questa è stata la vittoria più grande, la vittoria di ventidue ragazzi -ovviamente la gioia è stata anche per chi è subentrato durante la gara – che al cospetto di una Roma vincente negli anni non si sono intimiditi, anzi per lunghi tratti hanno mostrato carattere e personalità in campo “da vendere”.

E forse, da oggi, le formazioni giovanili dell’Avellino potranno godere di più rispetto e considerazione, in virtù anche del lavoro certosino e mirato che sta effettuando la società al fine di migliorare il settore giovanile. Serve tempo e pazienza, ma con queste due prestazioni fornite a Trigoria, possono far ben sperare in un futuro più roseo.

UNDER 16 ROMA AVELLINO 2-1- Mister Rocco schiera contro la capolista i nuovi acquisti Cimmino e l’attaccante Domenico Coiro, entrambi provenienti dal Benevento, per Coiro tra l’altro si tratta di un gradito ritorno e riabbraccia dopo 6 mesi i suoi vecchi compagni con i quali la scorsa stagione ha sfiorato i play-off con l’Under 15 di mister Rispoli. Dopo 8 minuti è già 1-1, con l’Avellino che va in vantaggio con Garofalo che approfitta di un errore di un difensore, scappa via e una volta in area supera l’estremo difensore della Roma. è il gol dell’1-0, quasi non ci crede Garofalo che riceve il meritato abbraccio dei suoi compagni. Passa 1 minuto e a causa di un’autorete di Pastina la Roma pareggia, veramente sfortunato il difensore irpino nell’occasione. Fino al 50′ la gara è in equilibrio con entrambe le compagini che provano la giocata vincente, ma sono i giallorossi che vanno sul 2-1 con Barbarossa al 51′. L’Avellino non accusa il colpo e prova una reazione con delle sortite offensive che però non producono l’effetto desiderato del pareggio. Vince, quindi, la Roma per 2-1, ma i Lupi tornano a casa a “testa alta” consapevoli di aver dato tutto e mandano un chiaro messaggio: continuando a giocare così molte squadre dovranno sudare, e non poco, per conquistarsi i 3 punti.  

FORMAZIONE INIZIALE AVELLINO: Pizzella; Caputo, Gargaro, Pastina, Cimmino; La Monica, Farinelli, Tortora, Garofalo, Ferraro, Coiro. A disp.: Pone, Liquori, Strianese, Paudice, Calise, Noviello, Corcione, Caso. Allenatore: Dario Rocco

UNDER 15 ROMA-AVELLINO 1-0- Se i 2001 hanno venduto “cara la pelle”, anche i 2002 di mister Iuliano non sono stati da meno nel match perso 1-0 contro la Roma di mister Fattori. Il primo tempo si è chiuso sullo 0-0, con i ventidue in campo che hanno avuto varie occasioni per portarsi in vantaggio, senza sfruttarle però a dovere. Nella ripresa il gol-vittoria per i capitolini lo trova Astrologo che rende amara la giornata ai biancoverdi sul piano del risultato, ma non sul piano del morale. Nel viaggio di ritorno in Irpinia sicuramente le due Under dell’Avellino non avranno mostrato musi lunghi o facce tristi, ma solo fierezza, soddisfazione e “cori da stadio” in quel pullman come se fosse arrivata una vittoria!!!

FORMAZIONE INIZIALE AVELLINO- Romano; Riccardis, Serpico, Lupoli, Stabile; Mozzillo A., Petrone, Virgilio, Pietroluongo, Conte; Palomba. A disposizone: Martire, Andreozzi, Arena, Leone, Sena, Mozzillo B., Lecce. Allenatore: Pasquale Iuliano.

Piero Vetrone

Scarica gratuitamente l'App di ForzAzzurri.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *