A Jucatella – Pronostici Serie A, 15° Giornata di campionato

 
Napoli - PalermoPronostici calcio Pronostici Serie A, Pronostici Serie A 1 x 2, Serie A, a jucatella, Antimo Panfilo, calcio, Calcio Napoli, Calcio scommesse, Genoa-Verona, jucatella, Lazio, Napoli, Over 2.5, pronostici, pronostici serie a, pronostico, pronostico 5° giornata, pronostico carpi, pronostico napoli, pronostico roma, pronostico vintente, scommessa, scommesse, scommesse calcio,Jucatella, Pronostici liga,
 

A Jucatella – Pronostici Serie A, 15° Giornata di campionato

Cagliari – Napoli

Il Napoli è di scena allo stadio Sant’Elia dove sfiderà il Cagliari nel lunch match della 16a giornata del campionato di Serie A in programma domenica alle 12:30. 60 i precedenti fra queste due squadre: 13 vittorie per il Cagliari, 24 pareggi e 23 vittorie del Napoli. I partenopei si presentano all’appuntamento con il morale a mille dopo aver vinto sul campo del Benfica per 2-1 ed essersi qualificati come primi nel girone di Champions League. Mister Sarri per questa gara sicuramente si affiderà ad un mini turnover, uno tra Hysaj o Ghoulam  non partirà dal primo minuto, in mediana ballottaggio tra Diawara-Jorginho e sicuramente in attacco schiererà  il tridente leggero formato da Callejon, Mertens e Insigne. Il Cagliari ha un rendimento altalenante in trasferta, ma al Sant’Elia risulta essere parecchio costante, nelle ultime 5 gare hanno vinto ben 4 volte, sempre tra l’altro con il risultato di 2-1. Il Napoli non ha mai perso nelle ultime 6 trasferte in Sardegna, vincendo 0-3 l’ultima. Nelle trasferte dei partenopei spiccano i 6 “Under 3.5” consecutivi, ma le ultime 3 gare in esterna dei partenopei hanno offerto comunque sempre l’“Over 2.5”.

Un’ottima Jucatella è sicuramente sul segno GG quotata a circa 1.68

Altra buona   Jucatella sarà sul segno 2 quotato a circa 1.59

Torino – Juventus

Grande attesa per questo derby della Mole, ci sono 158 precedenti: 41 vittorie per il Torino, 43 pareggi e 74 vittorie della Juventus. Il Torino arriva al Derby con il morale abbastanza alto. Sei vittorie nelle ultime 10 partite l’hanno catapultato al 7° posto in classifica. Mihajlovic ha due dubbi di formazione. Uno riguarda la fascia destra, con Zappacosta che sembra essere favorito su De Silvestri per un posto da titolare. L’altro è a centrocampo, con Acquah che dovrebbe prevalere nel ballottaggio con Baselli. I bianconeri hanno ripreso il cammino dopo il tonfo con il Genoa vincendo sia in campionato che in Champions League. Per questa gara Allegri dovrà ridisegnare la difesa, oltre a Pjaca sono assenti anche Bonucci, Dani Alves e Barzagli.

La nostra Jucatella è sicuramente il segno GG quotato a circa 1.93

Con leggero azzardo la  Jucatella sarà sul segno X quotato a circa 3.50

Inter – Genoa

Gara che conclude gli incontri di domenica, infatti, andrà di scena alle ore 20:45. I padroni di casa sono reduci da un’inutile vittoria in EUROPA League, infatti non è servita a superare il girone perché era già matematicamente fuori dalla competizione. Pioli spera di ritrovare la vittoria anche in campionato, visto che l’ultima gara contro il Napoli è stata parecchio deludente. Il Genoa non ha giocato gare europee, ma lunedì scorso ha pareggiato quasi per miracolo sul campo del Chievo, che ha colpito una traversa ed ha fallito un rigore. Questa di Mister Jurec è una squadra strana, soffre con le piccole ma sa esaltarsi con le grandi. Il Grifone ha  perso nelle ultime 3 trasferte in casa dell’Inter, dove non vince dal 1994. Gli “Over 2.5” sono presenti sia nelle statistiche dei nerazzurri che in quelle dei rossoblu.

 La nostra Jucatella è sicuramente sul segno Over 2.5 quotato a circa  1.72

Roma – Milan

Entrambe le compagini sono appaiate al secondo posto, ed entrambe hanno bisogno del successo per rimanere a ridosso della vetta, ma gli uomini di Spalletti partono col vantaggio del fattore campo. Sul piano del gioco i Giallorossi sono molto più convincenti, a differenza del Milan che contro il Crotone ha sofferto per incassare i 3 punti. La probabile formazione della Roma (3-4-2-1): Szczesny, Rudiger, Manolas, Fazio; Bruno Peres, De Rossi, Strootman, Emerson; Nainggolan; Dzeko, Perotti. Mentre quella del Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Pasalic, Locatelli, Bonaventura; Suso, Lapadula, Niang.

La nostra   Jucatella è sicuramente il segno over 2.5  quotato a circa 1.57

 Altra buona Jucatella è sicuramente sul segno 1 quotata a circa 1.59

Fiorentina – Sassuolo

La Fiorentina dopo la vittoria sofferta in casa contro il Palermo, in settimana ha chiuso con il 1 ° posto il girone di Europa League. La retroguardia viola perde per squalifica Tomovic, ma ritrova Gonzalo Rodriguez. . Non si esclude un 4-2-3-1 con Bernardeschi nuovamente costretto a giocare nel ruolo di esterno destro, ma quanto meno in posizione più avanzata e quindi più adatta alle sue caratteristiche. . I neroverdi hanno salutato l’Europa League nel peggiore dei modi e ora si rituffa in campionato per recuperare posizioni. Gli indisponibili sono Politano, Berardi, Duncan, Letschert e Biondini. Nella retroguardia del Sassuolo trova spazio Cannavaro ma attenzione ad un possibile forfait di Acerbi, in attacco cerca invece posto Matri sin dal primo minuto. Il Sassuolo ha segnato in tutte le trasferte stagionali.

La nostra Jucatella è sicuramente sul segno over 2.5 quotata a circa 1.76

 Criterio adottato:

Giocando tutti gli otto proposti, si ottiene un sistema integrale di 8 colonne. Il requisito minimo per riscuotere è il centrare almeno un risultato per gara.

Si precisa

Il pronostico non è un dato ricavato in maniera scientifica, quindi la raccomandazione è sempre quella di non esagerare. La scommessa è un gioco e tale deve rimanere.

Antimo Panfilo

La pagina Facebook per seguire tutte le news del calcio in campania

Antimo Panfilo

About Antimo Panfilo

Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere cosi come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un opera di teatro, che non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l’opera finisca senza applausi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *