Libero titola così: “Napoli salutame a soreta” poi dice è un titolo ironico! Scuse? Oggi non lavoro…”

  
   

Il responsabile delle pagine sportive di Libero, Alessandro Dell’Orto ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Goal, trasmissione in onda su Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto ha dichiarato: “Capisco la delusione per l’eliminazione della squadra, era un titolo ironico ed è sbagliato leggerlo come offesa. Non volevamo offendere, è stata una delusione per tutti gli italiani. Si tratta di sport, ci sta di scherzare. Nota di scuse? Oggi non lavoro, parlerò con chi di dovere e decideranno cosa fare”.

La pagina Facebook per seguire tutte le news del calcio in campania

   
   

One thought on “Libero titola così: “Napoli salutame a soreta” poi dice è un titolo ironico! Scuse? Oggi non lavoro…”

  1. “SALUTAME A SORETA”? E NOI SALUTIAMO I TUOI SPONSOR… “Libero” continua con il suo antinapoletanismo e dobbiamo continuare anche noi ad informare i suoi sponsor che non acquisteremo più i loro prodotti fino a quando continueranno a sponsorizzare giornali che offendono milioni di Napoletani (tifosi e non). In questo caso il titolo utilizza la lingua napoletana per colpire (in maniera volgare, gratuita, senza gusto e senza ironia) la squadra del Napoli eliminata dalla Champions come se si trattasse di una squadra straniera (la cosa non ci offende per niente ma certa gente, forse, va colpita in quello a cui tiene di più: il portafogli). Io ho inviato una semplice mail (5 secondi, costo zero) agli sponsor: Vini Ruffino; Sartoria Tramarossa; Maglieria Andre Maurice; Farmaci Menarini; Quadri Elettrici Farme; Museo Lamborghini… “Voi liberi di sponsorizzare un giornale antinapoletano come Libero, noi liberi di non acquistare più i vostri prodotti. Saluti cortesi non ‘alle vostre sorelle’ (è il vergognoso titolo riferito ai Napoletani) ma alla vostra azienda. da uno dei milioni di tifosi napoletani”.

    info@farme.it; info@ruffino.it; onindustry@onindustry.it; info@museolamborghini.com; amministrazione@andremaurice.it; info@menarini.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *