Napoli, triplo regalo per Ancelotti: in gruppo Ghoulam, Meret e Younes. I possibili esordi

   
   

L’edizione odierna de Il Mattino scrive sui rientri in gruppo di Ghoulam, Meret e Younes:

“Al rientro dalla due giorni di sosta dopo la gara vinta col Sassuolo, la sorpresa più bella per Carlo Ancelotti è stata ritrovarsi in gruppo tre volti visti fino ad oggi solo in tribuna: Faouzi Ghoulam, Alex Meret e Amin Younes sono finalmente scesi in campo con i compagni rimasti a Castel Volturno per la sosta nazionali, pronti a tornare protagonisti e a rientrare nelle future scelte dell’allenatore azzurro.

«Che grande sensazione», ha scritto sui social l’esterno tedesco con origini libanesi. «I mesi di lavoro fisico per il recupero sono finalmente finiti. Oggi il primo allenamento con la squadra, punto di partenza per un nuovo capitolo. Grazie a tutti quelli che mi sono stati accanto durante questi difficili mesi di riabilitazione», ci ha tenuto a precisare Younes.

Se Ancelotti si troverà così una nuova freccia all’arco del reparto offensivo, le scelte dell’allenatore azzurro potrebbero complicarsi anche in porta. Ieri in campo c’era anche Alex Meret, oggi di nuovo a controllo per l’ok definitivo verso il rientro. Con Ospina e Karnezis che si sono divisi la porta in questi primi due mesi, il classe ’97 dovrà faticare per diventare protagonista, ma non sembra preoccuparsi. «Passo dopo passo…» ha scritto ieri sera Meret dal suo account Instagram, pronto a mostrare tutto il suo talento per ripagare la fiducia datagli in estate”.

Scarica gratuitamente l'App di ForzAzzurri.net

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *