NUMERI PRIMI – Milan-Napoli, precedenti, curiosità e statistiche sul big match della 32esima giornata

   
   

Milan-Napoli, precedenti, curiosità e statistiche sul big match della 32esima giornata

Big match alle ore 15 per gli azzurri impegnati in Milan-Napoli, gara valida per la 32esima giornata di campionato. Luci a san Siro per gli uomini di Maurizio Sarri reduci dalla vittoria al cardiopalma contro il Chievo e pronti a tallonare la Juventus nella corsa scudetto. Speranze Champions appese ad un filo, invece, per la squadra giudata da Rino Gattuso.

PRECEDENTI – Sono 78 i precedenti Milan-Napoli tra Serie A e coppa Italia giocati finora, con i rossoneri che sono usciti vittoriosi da questa sfida in 36 occasioni. Le volte in cui questo match è terminato in parità sono 26. Il Napoli ha strappato l’intera posta in palio a San Siro in 16 occasioni. L’ultima vittoria del Milan: 2-0 il 14 dicembre 2014. L’ultimo pareggio: 1-1 il 14 aprile 2013. L’ultima vittoria del Napoli: l’1-2 del 21 gennaio 2017, quando Insigne e Callejon siglarono la vittoria azzurra. Di Kucka la rete rossonera.

STATISTICHE – Nei precedenti Milan-Napoli giocati finora sono state realizzate ben 213 reti. Di queste, 133 portano la firma di giocatori rossoneri, mentre 80 sono di marca partenopea. Negli ultimi 6 confronti con il Milan in Serie A, il Napoli ha conquistato 16 dei 18 punti disponibili, segnando 2.7 reti di media a partita. Rosdoneri imbattuti nelle ultime 6 gare casalinghe di Serie A e in 3 di queste non ha subito gol. Il Napoli non perde in trasferta in campionato da ottobre 2016 contro la Juventus: 28 partite nelle quali sono arrivate ben 23 vittorie.

CURIOSITÀ – Ben 9 degli ultimi 12 gol del Milan in campionato sono arrivati nei secondi tempi, parziale nel quale il Napoli ha siglato 8 delle sue ultime 9 reti (cinque delle quali dall’80° minuto in poi). Quella di Sarri è la formazione che ha segnato più gol sugli sviluppi di calcio d’angolo in questo campionato: 10, tra cui due nelle ultime 3 gare. Nessuna squadra ha utilizzato meno giocatori del Milan in questo campionato: solo 22, di cui 13 italiani (59%). Il Milan è la vittima preferita di Insigne: 6 reti nelle ultime 5 partite giocate contro i rossoneri.

L’ARBITRO – A dirigere Milan-Napoli sarà Luca Banti di Livorno, 44 anni, è alla quattordicesima stagione nella Can di A e B. Sono 31 i precedenti del fischietto toscano con il Napoli: 17 vittorie, 8 pareggi e 6 sconfitte.

La pagina Facebook per seguire tutte le news del calcio in campania

   
       
Carmine Gallucci

About Carmine Gallucci

360 gradi è l'angolazione minima con cui osservo il mondo. Twitter: @CarmineGallucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *