RETROSCENA – Quando Spalletti imparava da Sarri: “Chiamami quando fai lavoro tattico…”

   
   

Kurban Berdyev, tecnico del Rubin Kazan e storico ‘ammiratore’ di Sarri, ha rivelato un interessante retroscena nell’intervista rilasciata a Russian Football News:

“Quando Sarri era all’Empoli e Spalletti senza panchina, gli diceva: ‘Chiamami quando fai lavoro tattico. Verrò’. I suoi allenamenti sono davvero interessanti, cura con scrupolosità ogni minimo dettaglio. Lo considero più forte di Guardiola. Anche Pep fa attenzione ad ogni dettaglio, ma Sarri va ancora più a fondo. Mi sono goduto ogni suo match. Quando lo capii, lo invitai immediatamente al Rubin”. 

La pagina Facebook per seguire tutte le news del calcio in campania

   
       

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *