SALERNITANA-AVELLINO Under 15: incredibile al Volpe! Pescicolo manda i lupi in paradiso

  
Salernitana-Avellino
   

Salernitana-Avellino- Si è giocata questa mattina la sfida tra granatini e irpini valida per la 10°giornata del Campionato Under 15 A e B.

Alle ore 10:00 di questa mattina le due compagini di Salernitana e Avellino sono scese in campo presso il C. S. “Vincenzo Volpe” di Salerno per dar vita al derby valido per la 10°g. di campionato. I granatini di mister De Santis sono reduci dalla sconfitta maturata sette giorni fa nel derby contro il Napoli per 3-0, ma in precedenza avevano anche ottenuto tre vittorie consecutive contro Perugia, Frosinone e Crotone. L’Avellino, dal canto suo, resta ancora imbattuto in trasferta e la classe 2003 di mister Bevilacqua, al momento, è tra le squadre più in forma del Girone C.

Parte bene l’Avellino che si rende pericolosa all’ 8′ con D’Angelo, il numero 10 irpino va sul fondo e serve in area Rossi, il quale conclude fuori da pochi passi. Al 20′ la Salernitana passa in vantaggio: punizione di Imperiale, respinge il portiere ospite, si avventa sulla sfera Cianciulli e insacca.

Al 25′ l’Avellino rimane in dieci uomini in quanto il direttore di gara espelle Daniele per proteste. La prima frazione di gioco termina 1-0 per i granatini, bravi a sfruttare la respinta di Gammone in occasione del gol, per il resto si è visto poco gioco da entrambe le parti.

Salernitana-Avellino

Nella ripresa la Salernitana approfitta della superiorità numerica e al 55′ trova il raddoppio: azione che si sviluppa dalla destra, cross in area di Idioma per Dommarco che vede un compagno alle spalle e liscia la sfera, Fresa arriva come un treno e segna. I biancoverdi reagiscono e al 62′ sfiorano il gol: Esposito arriva vicino alla porta avversaria, serve all’indietro Pescicolo, ma la conclusione viene ribattuta. Tre minuti più tardi gli irpini riaprono la gara: Pescicolo servito dalla destra con un colpo di testa batte Galante.

I ragazzi di mister D’Alessio, che quest’oggi sostituiva in panchina lo squalificato  Bevilacqua, galvanizzati dal gol continuano ad attaccare e vengono premiati, in quanto Pescicolo sugli sviluppi di un calcio d’angolo, sempre di testa trova il gol del pareggio.

Negli ultimi secondi di gara, Salerno lanciato in contropiede entra in area e tira, Galante respinge, sulla ribattuta Pescicolo insacca per la terza volta regalando la vittoria all’Avellino.

Rimonta incredibile dei ragazzi di mister D’Angelo capaci, 0con un uomo in meno e un passivo di due gol, di ribaltare il match con un grande Pescicolo, autore di una tripletta.

Gli irpini con questa vittoria salgono a 20 punti e si portano momentaneamente al secondo posto a pari merito con Roma e Bari, la Salernitana rimane ferma a 14. Nel prossimo turno l’Avellino ospita il Bari e la Salernitina va in Puglia a far visita al Foggia.

FORMAZIONI UFFICIALI

Salernitana-Avellino

 

 

 

 

 

 

Piero Vetrone 

Scarica gratuitamente l'App di ForzAzzurri.net

   
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *