Top&Flop – Inter-Napoli, il migliore ed il peggiore azzurro in campo per ForzAzzurri.Net

   
Napoli
   

Il migliore ed il peggiore azzurro in Inter-Napoli

Termina a reti inviolate Inter-Napoli, il big match della 28esima giornata di campionato andato in scena a San Siro. Gara durissima per gli azzurri messi in difficoltà dalla squadra di Spalletti con un pressing alto ed asfissiante che resta tale soprattutto nel primo tempo, dove non si registrano palle gol. Nella ripresa l’Inter cala e la squadra di Sarri va vicino al gol in più di un’occasione, ma la mancanza di lucidità sotto porta ha la meglio e il Napoli non la sblocca.

TOP – Koulibaly

Il gigante franco-senegalese si erge per l’ennesima volta a ultimo baluardo della difesa azzurra. Uno dei clienti più scomodi del campionato, Mauro Icardi, quasi non tocca palla per tutta la gara grazie al numero 26 azzurro. Nella ripresa Spalletti inserisce forze fresche sperando nel calo fisico, ma Kalidou si esalta ancora di più e chiude ermeticamente tutti gli spazi, concedendo agli avversari giusto qualche spunto. Muraglia!

FLOP – Callejon

Completamente chiuso sul suo lato e con l’Inter molto bassa, per lo spagnolo è stato quasi impossibile riuscire a fare ciò che sa fare meglio e cioè attaccare la profondità. La gara di Callejon sarà ricordata per qualche cross velenoso e nient’altro. Riesce ad impensierire la difesa nerazzurra solo in rarissime occasioni create, tra l’altro, accentrandosi, ma anche in quei casi è stato mal supportato dai compagni di reparto. Impalpabile!

Scarica gratuitamente l'App di ForzAzzurri.net

   
       
Carmine Gallucci

About Carmine Gallucci

360 gradi è l'angolazione minima con cui osservo il mondo. Twitter: @CarmineGallucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *