UNDER 17 LEGA PRO- Segno X per J.Stabia e Paganese. Punti d’oro per Lecce, Catanzaro, Padova, Parma e Modena. Risultati e marcatori 2^ giornata

Under 17 Lega Pro
     

Under 17 Lega Pro: nel prossimo week end il campionato osserverà un turno di riposo. Si riprende il 2 Ottobre con la terza giornata

Ecco di seguito i risultati e i marcatori delle gare relative alla seconda giornata del Campionato Under 17 Lega Pro riservato ai giovani calciatori classe 2000

Girone A

Esordio amaro al centro sportivo “Kennedy” di Albino per l’Albinoleffe di mister Caccia che perde in casa 1-2 contro la Feralpisalò. I bresciani vanno sul 2-0 e nella ripresa subiscono la veemenza dei padroni di casa bravi a realizzare al 9′ la rete dell’1-2 ma alla fine il risultato non cambia. Al “Maso Ronco” di Appiano il Renate di mister Zoran Ejorge strappa un buon punto sul campo del Sudtirol mentre vincono la Cremonese e il Como. la gara Olbia-Piacenza si recupererà il 26 ottobre.

ALBINOLEFFE – FERALPISALO’ 1-2  al 4′ pt Fontana (F), 35′ pt Pasotti (F), 9′ st Rodolfi (AL).

COMO – ALESSANDRIA 2-1

CREMONESE – GIANA ERMINIO 2-1

SUDTIROL – RENATE 1-1  al 67′ Marelli (R) al 76′ Guerra (S)

OLBIA – PIACENZA                   Gara rinviata a mercoledi 26 Ottobre ore15:00

PRO PIACENZA – LUMEZZANE 1-1

Girone B

Anche in questo raggruppamento è stata rinviata una gara: si tratta di Fed.Sammarinese- Reggiana che si recupererà mercoledì 28 settembre. Al centro sportivo “Parma Calcio” di Collecchio la formazione di mister Cardone conquista tre punti a seguito di una gara divertente e ricca di azioni da gol. Vincono in trasferta Padova e Forlì e proprio i patavini affronteranno in casa il Parma nel prossimo turno. I veneti passano in svantaggio sul campo del Mantova al “Comunale” di San Giorgio, ma nella ripresa i ragazzi di mister Josè la Cagnina realizzano prima il pareggio e poi nel finale il gol della vittoria. Il Santarcangelo vince e diventa la nuova capolista

Classifica: Santarcangelo 6; Fano e Mantova 4; Reggiana, Bassano, Forlì e Parma 3; Federazione Sammarinese, Pordenone, Venezia e Ancona 1; Padova e Maceratese e Bassano 0

ALMA JUVENTUS FANO – MACERATESE 2-1

BASSANO- FORLI’  1 – 0  Parolin (B)

FED. SAMMARINESE – REGGIANA           Gara rinviata a mercoledi 28 Settembre ore 16.45

MANTOVA – PADOVA 1-2    11′  p.t. Bottazzi, 30′ s.t.Gerthoux, 33′ st Telesi

PARMA – ANCONA  3 – 2   Porta (P) Abou (P) Dema (P) Lucakall (A) Mechiri (A)

STANRCANGELO – PORDENONE  3 – 2

RIPOSA: VENEZIA

Girone C

Al “Comunale La Nave” di Castiglion Fiorentino i granata di mister Violetti battono la Robur Siena di mister Argilli. Altra sconfitta, quindi, per i senesi dopo la debacle all’ esordio in casa contro il Modena di sette giorni fa. Brutta sconfitta per la Carrarese di mister Antonucci che si lascia superare 0-2 dalla Viterbese, straordinaria invece la vittoria del Livorno sul campo del Gubbio. Super Modena anche in casa contro il Tuttocuoio; tra i modenesi ancora in gol Davitti.

AREZZO – ROBUR SIENA 2-1   10’ Ricci (A) 29’ Chioccioli (A) 38’ Imperato (S)

CARRARESE – VITERBESE 0-2  2′ Fioravanti (V); 42′ Caon (V)

PONTEDERA – PRATO 0-1 De Simone (PR)

GUBBIO – LIVORNO 1-4  Bardini (L), Palecchi (L), Pini (L), Sainati (L)

MODENA – TUTTOCUOIO  2 – 0  al 10′ Davitti (M), 82′ Zito (M)

PISTOIESE – LUCCHESE  1 – 1   Baroni (P)

Girone D

La Casertana di mister Quaglietta passa in vantaggio sul campo del Teramo ma gli abruzzesi reagiscono alla grande e ribaltano il risultato sul 2-1. Il Teramo sbaglia anche un calcio di rigore ottimamente parato dal portiere casertano Barbaro. Il derby pugliese va alla Fidelis Andria che batte 3-1 il Monopoli. I padroni di casa vanno al riposo in vantaggio per 2-1 e nella ripresa realizzano il gol della sicurezza. Al “Michele Lo Russo di Venosa (PZ) la Lupa Roma serve il pokerissimo al Melfi con super Conti che già nei primi diciassette minuti gonfia la rete per due volte. La Juve Stabia pareggia a reti bianche sul campo della Racing Roma e si porta a 4 punti in classifica. Al centro sportivo “Borsellino” di Volla è 2-2 tra Paganese e Foggia

FIDELIS ANDRIA – MONOPOLI  3 – 1

MELFI – LUPA ROMA  0 – 5   al 7’pt e 17’pt Conti, 2’st Carbonelli rig., 4’st Di Giacomo, 15’st Verdirosi

PAGANESE – FOGGIA  2 – 2  al 4′ pt Salvati (P), 9′ st Grosso (F), 25′ st Catalano (P), 40′ st Lioce (F)

RACING ROMA – JUVE STABIA  0 – 0

TERAMO – CASERTANA  2 – 1  Velotti (C) Campanile (T) Mosca (T). N.B. Barbaro (C) para un rigore

UNICUSANO FONDI – SAMBENEDETTESE  0 – 2  Marziali 39’pt e Arrighetti al 37′ s.t.

Girone E

Importante vittoria dell’Under 17 del Lecce di mister Mazzotta che espugna il campo del Taranto per 3-1. i giallorossi, grazie a questi tre punti, salgano in classifica a sei punti. Stesso risultato anche per il Catanzaro di mister Accursi che batte 3-1 la Reggina; per i calabresi reti di Ielo e doppietta del bomber Gabriele. Dopo il bel pareggio ottenuto a Siracusa, il Catania perde in casa 0-1 contro il Cosenza che segna a seguito di un’azione concitata in area di rigore etnea. Al “Comunale” di Palma di Montechiaro i siciliani dell’Akragas allenati da mister Franco Manganello ne rifilano sei al Matera

Classifica: Catanzaro 6, Lecce 6, Akragas 4, Messina 4, Siracusa 4, Matera 3, Reggina 3, Cosenza 3,Catania 1, Francavilla e Vibonese 0 punti.

AKRAGAS – MATERA  6 – 1

CATANIA – COSENZA 0-1

CATANZARO – REGGINA  3 – 1  Ielo (C) Gabriele (C) Gabriele (C)

FRANCAVILLA V. – SIRACUSA  0 – 1

TARANTO – LECCE  1 – 3

VIBONESE – MESSINA  0 – 2

 

Piero Vetrone

Scarica gratuitamente l'App di ForzAzzurri.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *