(VIDEO)- Triangolare Sassuolo Berretti-Langhiranese-Fidentina: il portiere Mora para quattro rigori

Mora
   

Mora- Il portiere della Berretti del Sassuolo nella passata stagione è stato a lungo fermo per un brutto infortunio alla schiena.

Si è giocato ieri pomeriggio al Centro Sportivo di Langhirano, provincia di Parma, un triangolare tra la Berretti del Sassuolo, la formazione della Langhiranese che milita in Promozione e la Fidentina, squadra d’Eccellenza.

Alle ore 17:00 il primo match tra Sassuolo e Langhiranese termina a reti bianche, le due squadre vanno ai calci di rigore per decretare la vincente. Non bastano i cinque canonici tiri a testa alla due compagini che vanno ad oltranza fino ad arrivare a calciarne dieci a testa.

Nel Sassuolo sale in cattedra l’estremo difensore Enrico Mora bravissimo a neutralizzare ben quattro rigori, ma non bastano per ottenere il successo in quanto la Langhiranese ne segna sei, il Sassuolo solo cinque, tra cui uno realizzato proprio dallo stesso Mora.

Nel secondo match il Sassuolo perde 2-0 contro la Fidentina, ma poco conta il risultato perchè per Enrico Mora (clicca quidopo il serio infortunio che lo ha tenuto fuori per quasi tutta la stagione, oggi è stata una giornata da incorniciare. Una bella iniezione di fiducia per un ragazzo che ha soltanto voglia, desiderio e determinazione di recuperare tutto il tempo perduto e dimostrare le sue ottime qualità in ogni gara.

Enrico Mora riparte da qui, da questi quattro rigori parati cercando anche in campionato di dare sempre il massimo quando sarà chiamato in causa. Ricordiamo che Mora da quasi un anno non entrava su un rettangolo di gioco e ieri pomeriggio ha dato veramente tutto con la consapevolezza pero’ che è stato solo un punto di partenza.

Piero Vetrone

 

La pagina Facebook per seguire tutte le news del calcio in campania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *