BERRETTI- Renate-Inter 2-3, in gol anche Alessio Donnarumma

alessio donnarumma
   

Si è giocata ieri pomeriggio la gara Renate-Inter, valida per il recupero della 25° giornata del campionato “Dante Berretti”

Al centro sportivo “M. Riboldi” di Renate in Brianza ne è uscito un match divertente e ricco di gol. L’Inter è andata in vantaggio con Dario Braidich (ex Pro Patria) e capocannoniere nel 2014 della Lazio Cup con sei reti in tre gare ma, i brianzoli padroni di casa, reagiscono alla grande e con Di Biase trovano il pari quasi sul finire della prima frazione. Nella ripresa ancora Di Biase trafigge supera il portiere interista Capaccio e porta addirittura sul 2-1 la sua squadra. La rimonta del Renate si vanifica però al 27′ del secondo tempo quando l’arbitro assegna un calcio di rigore ai nerazzurri. Sul dischetto va il classe ’98 ed ex centrocampista dei Giovanissimi del BeneventoAlessio Donnarumma che con la solita freddezza batte l’estremo difensore di casa e regala il 2-2 alla sua squadra. Nell’ultimo quarto d’ora le due squadre cercano il “colpo vincente” ed arriva proprio negli ultimi minuti a favore dell’ Inter di mister Cerrone grazie all’attaccante Lizzola. Vince, quindi 3-2 l’Inter sul campo del Renate; i nerazzurri, con questo successo conservano il primato e si portano a 59 punti a +5 sul Torino. Il Renate di mister Gjorgiev resta all’ottavo posto con 38 punti. Nel prossimo turno Inter-Lucchese e Renate-Savona

Piero Vetrone