Pubblicato il: 10 Dicembre 2019 alle 3:40 pm

Anne Hathaway di nuovo mamma con Adam Shulman: è nato il secondo figlio

Loading...

Anne Hathaway è mamma per la seconda volta. A rivelare la notizia, il quotidiano britannico Daily Mail, che nelle scorse ore ha pubblicato una gallery di scatti nei quali l’attrice de Il diavolo veste Prada viene paparazzata insieme al marito Adam Shulman, in un tenero ritratto di famiglia. La coppia passeggia in un parco del Connecticut con in mano una portantina per bebè. A fianco alla mamma cammina anche Jonathan, il primo figlio nato tre anni fa.

L’annuncio della gravidanza difficile.

A dare la notizia della nascita del nuovo arrivato non è stata quindi la star di Hollywood in prima persona, che anzi, negli ultimi mesi ha preferito mantenere la sua gravidanza lontana dai social e vivere quest’ultimo periodo di attesa in maniera privata. A luglio, però, su Instagram, l’attrice trentasettenne aveva fatto sapere ai suoi fan di essere incinta, pubblicando un selfie col pancione, a casa, in shorts e camicetta. “Non è per un film…#2”, era la didascalia. In quell’occasione aveva aggiunto una nota personale: “Scherzi a parte, per tutti coloro che hanno problemi di infertilità e attraversano l’inferno del concepimento, vorrei solo dire che nessuna delle mie gravidanze è stata una linea retta. Invio amore extra a tutti”, lasciando intendere di avere sofferto entrambe le volte per non essere riuscita subito a diventare mamma. Motivo per il quale, è probabile che la star abbia preferito mantenere il riserbo rispetto ai media nell’ultimo periodo.

Anne Hathaway e i problemi con l’alcol

Anne Hathaway raramente ha dato notizia della sua vita privata. Sposata con l’attore e produttore Adam Shulman nel settembre 2012, la bellissima di Hollywood ha preferito mantenere la sua relazione e soprattutto il suo primo figlio lontano dai riflettori. Uno dei pochissimi aspetti privati che l’attrice ha rivelato era stata la confessione all’Ellen Degeneres Show, noto talk di successo negli Stati Uniti, ammettendo che la prima gravidanza l’aveva aiutata a smettere di bere. In quell’occasione infatti, aveva dichiarato di essersi rifugiata nell’acol dopo che la sua carriera aveva subìto una serie di flop al botteghino. Anne avrebbe smesso di bere dopo che un giorno, andando a prendere suo figlio all’asilo, aveva guidato completamente ubriaca. I due erano arrivati a casa sani e salvi senza che lei ricordasse come, dopo di che lei sarebbe svenuta sul divano, lasciando il piccolo incustodito per ore.

La foto del primogenito pubblicata solo per una giusta causa

Una delle rare immagini del primo figlio postata dalla Hathaway risale al 2017, quando con un post che ritraeva il piccolo di spalle, l’attrice era voluta intervenire a proposito dell’ONU e dell’importanza del supporto economico alle neo mamme. “Non lo avevo mai fatto prima, e non appena l’ho fatto, anche se era solo una foto della sua testa, mi sono subito pentita”, aveva confidato al magazine Jezebel. “Anche se volevo mostrare un momento di cui sono molto fiera, non so se lo farò ancora. Probabilmente no. Mi sono sentita come se avessi rotto una specie di sigillo nell’invitare le persone a entrare nella mia vita”.