Pubblicato il: 2 Marzo 2021 alle 9:37 pm

Arbitri & Arbitri – Valerio Marini è l’arbitro di Sassuolo-Napoli

marini arbitro napoli sassuolo

Arbitri & Arbitri – Valerio Marini sarà l’arbitro che dirigerà Sassuolo-Napoli, gara valida per la venticinquesima giornata di campionato.

Per la venticinquesima giornata di campionato il Napoli guidato da Gennaro Gattuso si prepara a sfidare il Sassuolo di Roberto De Zerbi. Il club neroverde viene da un lungo periodo di stop: la scorsa settimana non è sceso in campo per disputare la gara contro il Torino. La Lega Serie A ha infatti deciso di rinviare la partita a causa della positività al Coronavirus di numerosi giocatori della rosa piemontese. Dall’altra parte vi sono gli azzurri, che qualche giorno fa hanno vinto il derby contro il Benevento, ma hanno comunque bisogno di portare a casa altre vittorie sia per riposizionarsi nella zona Champions della classifica sia per lasciarsi definitivamente alle spalle il periodo negativo.

Arbitro Marini: nessun precedente con i due club

La sfida che vedrà contrapposti Sassuolo e Napoli è in programma per mercoledì 3 marzo alle ore 18:30 e si svolgerà al Mapei Stadium di Reggio Emilia. L’AIA ha reso ufficiale il nome dell’arbitro che dirigerà la partita: si tratta di Valerio Marini della sezione di Roma 1. L’arbitro è nato nel 1982 ed è da poco approdato nella massima serie calcistica, infatti ha collezionato fino ad ora soltanto cinque presenze in serie A.. Per la suddetta sfida, Valerio Marini incontrerà per la prima volta sia il Napoli sia il Sassuolo.

Nonostante la poca esperienza in Serie A, Marini ha un curriculum di tutto rispetto per quanto riguarda l’arbitraggio nelle serie minori. Il commercialista romano ha iniziato ad arbitrare nel 2001, quando aveva solo 19 anni; nel 2006 ha debuttato in serie D e nel 2010 in Lega Pro. Inoltre ha arbitrato per nove volte in Coppa Italia. L’arbitro ha raggiunto la massima serie italiana a 34 anni, sicuramente premiato per il suo modo di fare. Valerio Marini è conosciuto soprattutto per la sua personalità decisa, ma allo stesso tempo pacifica: preferisce infatti dialogare con i giocatori in campo piuttosto che non dare alcuna spiegazione sulle sue decisioni. Per questo motivo non è mai stato al centro di particolari polemiche.

Tuttavia, oltre ad essere conosciuto per il suo modo di gestire le gare, Marini è noto anche per essere particolarmente severo in area di rigore. Nelle sue prime tre gare in Serie A, infatti, l’arbitro ha assegnato tre calci di rigore; scendendo un po’ di più nei particolari sia in Parma-Spezia sia in Cagliari-Spezia ha concesso i penalty nei minuti di recupero.

Maria Marinelli

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

ULTIM’ORA – Gattuso non dirige l’allenamento in Emilia-Romagna

UFFICIALE – Covid-19, Napoli: tutti negativi i tamponi di questa mattina

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Etna: intensa nube , ‘piove’ cenere lavica a Catania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *