Bargiggia: “Sondaggi Barcellona per Insigne, non ho riscontri: ADL ha fatto il prezzo”

insigne
   

Bargiggia

Bargiggia sul mercato del Napoli

Paolo Bargiggia, giornalista Mediaset, ha parlato del mercato del Napoli ai microfoni di 1 Station Radio nel corso della trasmissione “Il Sogno nel Cuore“. Ecco quanto ha dichiarato:

“Per il mercato del Napoli, sono dolori. In entrata e in uscita, infatti, non si muove foglia. Inizio a percepire sorpresa e irritazione da parte dei tifosi, ma chi è vicino ad Aurelio De Laurentiis dice che non si possono fare paragoni con chi come il Milan, ad esempio, ha i fondi alle spalle e continua a comprare, mentre De Laurentiis rappresenta una bella bottega, ma pur sempre una bottega, e non un fondo di investimento.

“C’è questa paura, forse esagerata, di fare un passo sbagliato. Il Napoli è condizionato da un passivo basso, di pochi milioni. C’è chi parla di passivo del Bari da 20 milioni che condizionerebbe De Laurentiis anche per il Napoli, ma a me non risulta. Anzi, il presidente ha preso 1 milione per la promozione e poi ne ha spesi 15, rientrando successivamente di quasi 7. Il passivo del club pugliese, insomma, è al massimo di 7-8 milioni. L’immobilismo del Napoli è pazzesco, ma il Bari non c’entra. La squadra non è male, però inizia a preoccupare. Dalla Spagna arrivano sondaggi dal Barcellona per Lorenzo Insigne: da capire cosa possa succedere. Io non ho riscontri, ma Aurelio De Laurentiis ha fatto il prezzo: servono 25-30 milioni”.

 

insigne rinnovo bargiggia

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Napoli, nome nuovo per la fascia: Ben Devies del Tottenham

Napoli, il rinnovo di Lorenzo Insigne è ancora lontano

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Usa, Biden va a messa dopo la sfida dei vescovi sull’aborto

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *