Barone, Fiorentina: “Gattuso si commenta da solo, Italiano è un professionista vero”

Joe Barone-gattuso
   

Il dirigente della Fiorentina lancia un’altra frecciata a Rino Gattuso

Joe Barone, direttore generale della Fiorentina, ha rilasciato un’intervista al quotidiano Repubblica. Nel suo intervento ha parlato di diversi temi, tra i quali anche la questione legata a Gennaro Gattuso.

Queste le sue parole:

Gennaro Gattuso ha riferito di aver lasciato l’incarico perché sono state disattese le promesse che gli erano state fatte? Ha lasciato all’inizio dell’estate, il calciomercato non era neanche partito. Si commenta da solo. Italiano? È un professionista serio, su questo non posso dire niente e io ho anche un buon rapporto con lui.

Siamo stati chiari con Dusan. Gli abbiamo proposto il rinnovo, il più alto di sempre nella storia della Fiorentina. L’abbiamo fatto più volte e sia lui che il procuratore ci hanno fatto capire che non vogliono accettare. La proposta è sul tavolo e rimane quella. A oggi è un giocatore della Fiorentina. Non posso sapere quel che accadrà in futuro. Però una cosa voglio dirla: questo è un gruppo, compatto e forte. Vlahovic è uno dei suoi componenti.

Procuratori? Commisso e Barone non sono contro i procuratori, ma oggi il mercato è totalmente controllato da loro. A noi non piace il double dipping, ovvero quando un agente prende una percentuale da entrambe le parti. Sia dalla società dove risiede il suo calciatore, sia in quella dove vorrebbe che finisse al termine di una trattativa. Questo deve finire. Ci vogliono regole chiare, precise, che tutti devono rispettare”.

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Ferlaino: “Non credo all’arrivo degli arabi a Napoli, penso sia impossibile”

Mandava ha detto si al Napoli, si lavora per anticipare il suo arrivo a gennaio

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Green pass: Lamorgese, in prima settimana 3.802 sanzionati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×