Basket, Champions League 2019-2020: Sassari-Manresa 73-74. La Dinamo si fa rimontare 12 punti di vantaggio e cade al PalaSerradimigni

 
 
   

Brutta sconfitta in casa per la Dinamo Sassari nel match del PalaSerradimigni contro i catalani del Manresa, valido per la settima giornata di Basketball Champions League. Gli isolani a metà terzo quarto guidavano con 12 punti di vantaggio, ma in appena cinque minuti hanno dilapidato tutto il margine sin lì costruito e nell’ultimo periodo sono stati sopraffatti dai rivali.

Parte male la Dinamo Sassari e il Manresa va sopra di 7, dopo tre minuti e mezzo, sul 4-11. Pozzecco, allora, chiama time out e una volta rientrati in campo gli isolani cambiano marcia. Pierre contribuisce con ben sei punti al parziale di 10-2 che permette ai padroni di casa di trovare il vantaggio sul 14-13. Complice una tripla di Jerrells, i due volte campioni d’Italia vanno al primo riposo avanti sul 18-17.

Il secondo quarto inizia alla grande per la Dinamo con due bombe di Jerrells e Stefano Gentile. Un canestro di Bilan, inoltre, permette ai sardi di toccare il massimo vantaggio sul 28-21. I catalani non riescono ad avvicinarsi nella seconda metà del periodo e dopo venti minuti i padroni di casa guidano 37-32.

In apertura di terzo quarto Sassari arriva addirittura a toccare il +12, sul 46-34, spinta da uno scatenato Evans. I catalani, però, rispondono trovando con costanza il canestro dall’arco. Toolson mette tre triple nel periodo che, coadiuvate da quella di Vaulet, permettono al Manresa di ricucire tutto il gap e di andare all’ultima pausa in perfetta parità, sul 54-54.

Loading…
Loading…

A inizio quarto quarto nessuna delle due squadre riesce a prevalere e dopo cinque minuti il tabellone dice 63-63. I Catalani trovano il +3, sul 64-67, con un layup di Sakho. Due liberi di Bilan e un canestro di Evans, però, restituiscono il vantaggio ai padroni di casa. Perez va in lunetta, ma fa 1/2 e a due minuti dalla fine le squadre di trovano sul 68-68. Perez ruba palla a Jerrells e Vaulet segna il canestro del +2. Pierre ha la possibilità di pareggiarla, ma dalla lunetta fa 1/2. Jerrells fallisce la tripla del sorpasso a tre secondi dalla fine e la partita va in archivio col risultato di 73-74 in favore degli ospiti.

IL TABELLINO DI SASSARI-MANRESA 73-74 (18-17, 19-15, 17-22, 19-20)

Dinamo Sassari: Bilan 9, Evans 24, Jerrells 10, Pierre 11, Bucarelli, Gentile 5, Spissu 5, McLean 7, Devecchi, Magro, Sorokas, Vitali 2

Baxi Manresa: Jou 5, Kravish 10, Magarity 6, Perez 3, Vaulet 10, Dulkys 4, Mitrovic 8, Orrit Serrano, Sakho 2, Toolson 24, Vidal 2

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo