Basket: il ministro della salute lituano chiede allo Zalgiris di giocare a porte chiuse o rinviare la sfida con Milano per l’emergenza Coronavirus

L’emergenza legata al Coronavirus sta condizionando inevitabilmente il regolare svolgimento di svariati eventi sportivi in giro per il Mondo, tra cui il prossimo turno di Eurolega 2019-2020 di basket maschile. Venerdì 28 febbraio, alle ore 19.00, è in programma la sfida tra Zalgiris Kaunas e Olimpia Milano, valevole per la 26ma giornata della stagione regolare della massima competizione cestistica continentale per club.

Nelle ultime ore, in seguito all’esplosione di contagi in Italia ed in particolare in Lombardia, il ministro della salute lituano avrebbe infatti chiesto allo Zalgiris Kaunas di rimandare la sfida contro i meneghini oppure di giocare l’incontro a porte chiuse per ragioni di sicurezza per i tifosi locali. Secondo il reporter lituano Donatas Urbonas, le autorità locali avrebbero infatti spiegato che è atteso l’arrivo dei supporter milanesi e che potrebbe di conseguenza avvenire una pericolosa diffusione del Coronavirus nell’arena. Da segnalare infine la sicura assenza dal match del lungo dell’Olimpia Arturas Gudaitis, fermato da una sindrome gastrointestinale.

erik.nicolaysen@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Loading…
Loading…

Credit: Ciamillo