Basket, Magic Johnson ricorda Kobe Bryant: “Ho pianto tutto il giorno per questa notizia devastante”

Magic Johnson, leggenda dei Los Angeles Lakers e della NBA in generale, si unisce al coro di cordoglio per la scomparsa di Kobe Bryant, affidando ai social il suo personale pensiero.

In passato egli stesso aveva definito Bryant il più grande cestista della storia di Lakers. L’ANSA riporta le sue dichiarazioni.

Così Magic Johnson dopo aver appreso la notizia: “Ho pianto tutto il giorno per questa notizia devastante. Non ci sarà più un altro come Kobe, che quel talento lo aveva già a 17-18 anni, e aveva anche il tempo e la capacità di cercare di trasmetterlo agli altri. Le parole non possono spiegare che impatto ha avuto nel mondo del basket, Kobe è stato una fonte d’ispirazione per tanti che ora giocando nella Nba e nella Wnba“.

L’aver giocato entrambi per la squadra di Los Angeles era un grande punto in comune tra i due: “Amava il fatto di essere un Laker, è un sentimento che aveva sempre presente e che ha diviso con me. Mentre scrivo la mia mente vola, Cookie ed io abbiamo il cuore a pezzi“.

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse