Calendario Coppa Davis 2019: date e programma dalla fase a gironi alla finale. Come vederla in tv

 
 
   

Il conto alla rovescia sta per scadere. L’edizione 2019 della Coppa Davis sarà quella della rivoluzione e del cambiamento epocale come si è scritto: addio ai quattro turni a eliminazione diretta spalmati nel corso dell’intera stagione, si deciderà tutto in una settimana (18-24 novembre) dove in sede unica, a Madrid (Spagna), si disputerà la Finale con la partecipazione di ben 18 squadre, divise in 6 gironi da tre formazioni ciascuno per poi procedere con i quarti di finale.

Secondo il nuovo sistema ci saranno ai nastri di partenza le quattro semifinaliste dell’edizione 2018 (Francia, Spagna, Croazia e Stati Uniti), le 12 vincitrici del turno di qualificazione, tra le quali rientra l’Italia, e due wild card riservate a Gran Bretagna e ad Argentina (vincitrici delle edizioni 2015 e 2016).

LE SQUADRE QUALIFICATE ALLA FASE FINALE 

Francia
Spagna
Croazia
Stati Uniti
Argentina
Gran Bretagna
Australia
Italia
Giappone
Kazakistan
Germania
Serbia
Belgio
Russia
Olanda
Cile
Canada
Giappone

Nel sorteggi sono stati definiti i sei raggruppamenti e l’Italia è stata inserita nel girone F insieme agli Stati Uniti e al Canada. E’ noto l’ordine di gioco delle Finals che si disputeranno sul veloce indoor della “Caja Magica” della capitale spagnola. A dare il via alle danze ci penseranno Croazia e Russia. Nel day-1 vedremo anche gli azzurri che faranno il loro esordio contro i canadesi allo Stadium 2, e l’incontro tra Belgio e Colombia (Stadium 3).

Loading…
Loading…

I GIRONI

Gruppo A: Francia, Serbia, Giappone;
Gruppo B: Croazia, Spagna, Russia;
Gruppo C: Argentina, Germania, Cile;
Gruppo D: Belgio, Australia, Colombia;
Gruppo E: Gran Bretagna, Kazakhstan, Olanda;
Gruppo F: Stati Uniti, ITALIA, Canada

IL PROGRAMMA DELLE FINALI DI COPPA DAVIS 2019

lunedì 18 novembre
sessione serale (ore 16.00):
Centre Court – Croazia-Russia
Stadium 2 – Canada-ITALIA
Stadium 3 – Belgio-Colombia

martedì 19 novembre
sessione mattutina (ore 11.00):
Centre Court – Argentina-Cile
Stadium 2 – Francia-Giappone
Stadium 3 – Kazakhstan-Olanda

sessione serale (ore 18.00):
Centre Court – Spagna-Russia
Stadium 2 – Stati Uniti-Canada
Stadium 3 – Australia-Colombia

mercoledì 20 novembre
sessione mattutina (ore 11.00):
Centre Court – Argentina-Germania
Stadium 2 – Serbia-Giappone
Stadium 3 – Gran Bretagna-Olanda

sessione serale (ore 18.00) :
Centre Court – Croazia-Spagna
Stadium 2 – Stati Uniti-ITALIA 
Stadium 3 – Belgio-Australia

giovedì 21 novembre
sessione mattutina (ore 11.00):
Centre Court – Frania-Serbia
Stadium 2 – Germania-Cile
Stadium 3 – Gran Bretagna-Kazakhstan

sessione serale (ore 18.00):
Centre Court – quarti: vincitore Gruppo D-vincitore Gruppo F

venerdì 22 novembre
sessione mattutina (ore 11.00)
Centre Court – quarti: vincitore Gruppo A-una delle due migliori seconde

sessione serale (ore 18.00)
Centre Court – quarti: vincitore Gruppo B-una delle due migliori seconde
Stadium 2 – quarti: vincitore Gruppo E-vincitore Gruppo C

sabato 23 novembre
sessione mattutina (ore 11.00)
Centre Court – semifinale (parte alta del tabellone)

sessione serale (ore 18.00)
Centre Court – semifinale (parte bassa del tabellone)

domenica 24 novembre (ore 16.00)
Centre Court – Finale

IL REGOLAMENTO DELLE FINALI DI COPPA DAVIS 2019

  • Gli incontri delle Finali prevedono la disputa di due singolari e un doppio, giocati tutti nello stesso giorno.
  • A chi vince la sfida sarà attribuito un punto nel girone. Per ottenerlo bisogna giocare comunque il doppio, anche sul 2-0, a meno che l’arbitro non la ritenga un’eventualità non praticabile a causa di un disturbo o di un fattore esterno non eliminabile.
  • Si qualificheranno per i quarti di finali le squadre vincenti dei sei gironi all’italiana più le due migliori seconde classificate, basandosi sugli scontri diretti, i set e i game vinti.
  • Le quattro semifinaliste si qualificano alla fase finale dell’edizione 2020 mentre le rappresentative che si classificano dal quinto al sedicesimo posto prenderanno parte ai preliminari del 2020. Le due con i risultati peggiori saranno invece automaticamente retrocesse nei gruppi zonali.

COPERTURA TV

Per quanto concerne la copertura televisiva, SuperTennis dovrebbe trasmettere l’evento in diretta e live streaming sul canale di riferimento dell’emittente via web. OA Sport vi terrà compagnia con le DIRETTE LIVE testuali

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse