Del Genio: “Il Napoli non è costretto a vendere, tagli agli stipendi? Se vuoi la Champions non puoi tornare indietro”

Del Genio Napoli
   

Il giornalista fa chiarezza sulle vicende in casa Napoli

Paolo Del Genio è intervenuto nel corso di Si Gonfia la reta, trasmissione in onda su Tele A. Il giornalista ha parlato dei rumors di mercato attorno al Napoli, nello specifico della presunta necessità di vendere i pezzi pregiati e la nuova politica del club di tagliare gli stipendi.

Queste le sue parole:

“Da un lato ci dicono che il Napoli chiede 50-60mln di euro per alcuni giocatori, quindi non li vende, dall’altro che deve ridurre del 30% il monte ingaggi. Delle due l’una: se il Napoli vuole ridurre il monte stipendi devi dare Koulibaly e solo con uno hai fatto metà del lavoro. Il Napoli limiterà i costi, ma non è così costretto a vendere, non è con l’acqua alla gola e venderà solo a certe condizioni. Il Napoli farà fatica a ad abbassarlo, anche perché dovrebbe impoverire l’organico, quindi se vuoi andare in Champions non puoi tornare indietro“.

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Hamsik su Fabian Ruiz: “All’altezza dei grandi club ma spero resti a Napoli”

Lovato, non solo Napoli: anche l’Atalanta sul difensore dell’Hellas Verona

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Usa: Washington Square Park, da icona Nyc a ‘zona proibita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *