F1, GP Giappone 2019: il nuovo ordine d’arrivo dopo le squalifiche delle Renault. Leclerc sale al sesto posto!

 
 
   

La squalifica delle Renault a causa di un’irregolarità al sistema frenante ha cambiato l’ordine d’arrivo del GP del Giappone 2019, tappa del Mondiale F1 che è andata in scena dieci giorni fa a Suzuka. Daniel Ricciardo e Nico Hulkenberg hanno infatti perso i rispettivi sesto e nono posto, cambia così l’ordine d’arrivo dell’appuntamento nipponico. Charles Leclerc sale in sesta posizione con la sua Ferrari, risalgono anche Pierre Gasly (settimo con la Toro Rosso) e Sergio Perez (ottavo con la Racing Point) mentre entrano in zona punti Lance Stroll e Daniil Kvyat. Naturalmente vittoria sempre nelle mani di Valtteri Bottas (Mercedes) che ha preceduto l’altra Ferrari di Sebastian Vettel e il compagno di squadra Lewis Hamilton. Di seguito il nuovo ordine d’arrivo del GP del Giappone.

 

GP GIAPPONE F1 2019: NUOVO ORDINE D’ARRIVO

1. Bottas (Mercedes)

2. Vettel (Ferrari)

3. Hamilton (Mercedes)

4. Albon (Red Bull)

5. Sainz (McLaren)

6. Leclerc (Ferrari)

7. Gasly (Toro Rosso)

8. Perez (Racing Point)

9. Stroll (Racing Point)

10. Kvyat (Toro Rosso)

11. Norris (McLaren)

12. Raikkonen (Alfa Romeo)

13. Grosjean (Haas)

14. Giovinazzi (Alfa Romeo)

15. Magnussen (Haas)

16. Russell (Williams)

17. Kubica (Williams)

Ritirato Verstappen (Red Bull)

Squalificato Ricciardo (Renault, sesto all’arrivo)

Squalificato Hulkenberg (Renault, nono all’arrivo)

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI