Pubblicato il: 26 Dicembre 2019 alle 4:08 pm

F1, Hamilton in Ferrari nel 2021? Binotto: “Lewis è un pilota fantastico, orgogliosi dei suoi apprezzamenti”

Loading...

La gestione dei piloti è stata indubbiamente uno degli aspetti più problematici per Mattia Binotto, il team principal della Ferrari ha dovuto faticare per tenere a bada Sebastian Vettel e Charles Leclerc, il rapporto tra i due alfieri della Rossa stato problematico in diverse circostanze ed è esploso in occasione dell’ormai celebre contatto in Brasile. L’incidente di Interlagos ha inasprito la relazione sportiva tra il tedesco e il monegasco che sono arrivati ai ferri corti, i primi incontri post Interlagos erano molto tesi come ha dichiarato Binotto poco prima di Natale e non sarà facile proseguire in questo modo nel 2020.

Al momento non è chiaro chi sarà la prima guida, la Scuderia dovrà imporre le proprie scelte per evitare spiacevoli sorprese durante il campionato: sarà davvero cruciale se si vorrà lottare per il Mondiale battagliando alla pari con la Mercedes. La stagione che scatterà a marzo sarà l’ultima con il regolamento attuale, la rivoluzione del 2021 è ormai alle porte e anche il mercato piloti è al centro dell’attenzione perché Lewis Hamilton è sempre più corteggiato dalla Ferrari e potrebbe davvero approdare a Maranello ma si tratta di un’operazione davvero molto complicata.

Lo stesso Mattia Binotto ne ha parlato in un’intervista concessa a Sky: “Sicuramente qualcosa capiterà l’anno prossimo. È un tema che ci porremo sicuramente in modo più serio a stagione iniziata. Come Ferrari abbiamo la fortuna chetanti piloti vorrebbero correre con noi e questa è una bella opportunità, perché abbiamo la possibilità di poter scegliere. Partiamo dai piloti di oggi, forti entrambi e che hanno dimostrato di poter essere competitivi. L’esperienza dell’uno e la gioventù dell’altro, quindi questa è la base con cui partiamo nel 2020, mentre è prematuro pensare a quello che faremo nel 2021. Hamilton è un pilota fantastico e il fatto che abbia espresso apprezzamenti per la nostra Scuderia ci rende orgogliosi.

 

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse