Fedele a Radio Marte: “Fabian cammellone? Non é dispregiativo, Ancelotti ha bisogno di altri calciatori”

   
   

Enrico Fedele ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Marte Sport Live, queste le sue considerazioni in risposta ad un radioascoltatore nel corso della consueta rubrica ‘Fedele contro tutti:

“Chiamo Fabian Ruiz ‘cammellone’? Sì, perché è un giocatore dalle lunghe leve e che perde un tempo di gioco nella gestione della prima palla. Non è un termine dispregiativo.

Fedele ha poi aggiunto: “Arek Milik è un grande attaccante, ma non fa grandi gol. Contro le grandi non segna. Al Napoli serve un uomo famelico in area di rigore, qualcuno che appena tocca la palla la metta dentro. Contro il Liverpool, ad esempio, Milik s’è mangiato un gol importante. Arkadiusz ha fisicità, può fare la prima come la seconda punta, ma ad Ancelotti serve qualcuno che faccia più male all’avversario”.

Leggi anche :

Giovanni Di Lorenzo, dalla maglia azzurra dell’Empoli a quella del Napoli, la carriera di un terzino che veniva soprannominato “Batigol”

Manchester United, Lukaku confessa: “Per me Conte è il migliore, ho già preso una decisione per il mio futuro…”

Zazzaroni svela: “Lukaku? In Italia ma non per il Napoli, destinato ad un’altra squadra di A. Insigne per 80 mln il club potrebbe venderlo…”

Condó: “Ancelotti non tradisce le aspettative, vuole vincere”

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *