Finanziere indagato a Torino – Biglietti per lo Juventus Stadium in cambio di informazioni sulle indagini

juventus

L’edizione odierna de Il Corriere di Torino ha reso noto lo scambio tra un finanziere e la Juventus. Gravi le accuse all’uomo delle fiamme gialle

Stando a quanto riportato dal quotidiano piemonetese, nel corso di due distinte indagini del pool antimafia sono scattate le manette per 16 persone. Le operazioni sono state chiamate “Criminal Consulting” e “Pugno di Ferro”. Tra i 16 arrestati figura anche un finanziere che, stando all’accusa, avrebbe divulgato segreti d’ufficio ed informazioni relative all’istallazione di microspie. Il finanziere, accusato anche di concorso in corruzione, avrebbe chiesto in cambio delle suddette informazioni, biglietti per lo Juventus Stadium, capi d’abbigliamento sportivo ovvero prestazioni mediche come risonanze magnetiche e visite specialistiche.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Mertens: “Orgoglioso di aver scelto Napoli, voglio restare qui”

Calciomercato Napoli, spunta il nome di Aouar per il centrocampo: la notizia

Napoli, il ct dell’Algeria attacca Ghoulam: “Sicuri che voglia far parte di questo gruppo?”

Calciomercato Napoli, Koulibaly nel mirino del Manchester United: la situazione

Calciomercato Napoli, Haaland è il nome nuovo per l’attacco: le ultime

ULTIM’ORA Sky – Serie A, clamoroso ritorno: ha detto sì al Milan! Le ultime sul nuovo allenatore rossonero

Italia, Mancini: “Crediamo di aver messo insieme una buona squadra: a destra ne ho chiamato uno in più che è Di Lorenzo, se lo meritava. Insigne e Bernardeschi sono importanti. Su Balotelli…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *