GdS – Insigne s’è messo a giocare da solo. Eloquente un gesto di Higuain nei confronti dell’attaccante azzurro

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport commenta così il pareggio del Napoli per 0-0 contro il Carpi:

“In realtà era un Napoli simile a quello delle prime apparizioni, nella sua improvvisa prevedibilità: meno «sarriano» nel suo pressing, più sporadico nella qualità delle verticalizzazioni e delle conversioni verso la porta, meno brillante nella corsa e nella velocità di esecuzione, nel moto perpetuo degli esterni”.
Il quotidiano si sofferma su Gonzalo Higuain e Lorenzo Insigne: “Il primo tempo è vissuto sugli sprazzi del Pipita, la ripresa sulle iniziative personali, spesso sballate, di Insigne (8 tiri tentati, uno solo nello specchio), che si è messo a giocare quasi da solo, e infatti Higuain l’ha quasi mandato a quel paese”.

Carmine Gallucci

360 gradi è l'angolazione minima con cui osservo il mondo. Twitter: @CarmineGallucci

View all posts by Carmine Gallucci →