GIOVANILI- Amichevoli: doppia sfida Paganese-Napoli a Volla, ecco come è andata…

 
 
Giovanili
   

Giovanili: in attesa di riprendere la marcia nei rispettivi campionati, ieri mattina al “Borsellino” Paganese e Napoli hanno disputato alcune amichevoli.

Nello scorso week end è scesa in campo soltanto la categoria Under 17 A e B e, tra le vittorie più significative nel Girone C, registriamo la brillante vittoria del Napoli sul campo del Benevento (clicca qui per articolo). Tutte le altre categorie hanno osservato un turno di riposo nei rispettivi campionati, ma per molte compagini è stata l’occasione giusta sia per allenarsi al meglio con sedute tecnico-tattiche che per disputare alcune amichevoli per tenere alta la concentrazione in vista del rush finale nei vari Tornei. Al Centro Sportivo “Borsellino” di Volla (NA) si sono affrontate ieri mattina le giovanili della Paganese e il Napoli.

Alle 10:30 l’Under 17 azzurrostellata di mister Fusaro, con tre 2001 in campo e otto 2000 sin dall’inizio, ha sconfitto 2-1 l’Under 16 del Napoli classe 2001. Le due squadre hanno dato vita ad un bel match in cui si è vista molta qualità in campo, soprattutto tra gli azzurrini di mister Marino con Alessio Esposito e Giuseppe Guadagni autori di belle giocate. La Paganese non è stata da meno in quanto ha chiuso il primo tempo sul risultato di 1-1 grazie alle reti di Mario Ferrara seguito dal pareggio partenopeo dell’ex Giuseppe Guadagni su calcio di rigore. Nella ripresa gli azzurrostellati hanno realizzato il gol della vittoria con Alessandro De Rosa. 

Bel successo,quindi, per i ragazzi di mister Fusaro che acquistano così autostima e grande coraggio in vista del rush finale di campionato. Domenica 2 aprile sul campo della Sambenedettese, Ferrara e compagni saranno impegnati in un crocevia importante della stagione. Infatti, la Paganese in caso di vittoria contro gli adriatici nelle successive due gare potrà tranquillamente dire la sua per avvicinarsi al terzo posto, in caso di 1X a favore dei ragazzi di mister Zazzetta terminerà il sogno dei campani abbandonando così ogni velleità di qualificazione ai play off.

Dal canto suo i 2001 di mister Marino sono al secondo posto nel Girone C del campionato Under 16 A e B con 6 punti di vantaggio sul Benevento terzo, quando mancano ormai 3 giornate alla fine. Domenica 2 aprile il Napoli giocherà sul campo del Crotone, un match che potrebbe sancire la qualificazione diretta alle final eight  scudetto dei partenopei.

Alle 12:30 si è disputata un’altra amichevole, sempre tra Paganese e Napoli, ma stavolta a scendere in campo è stata la classe 2002 dell’Under 15. Il primo tempo si è chiuso sullo 0-0 con l’Under 15 Lega Pro di mister Finestra che ha saputo tener testa agli azzurrini, ma nella ripresa è emerso il maggior tasso tecnico del Napoli di Chiaiese che ha conquistato il successo per 2-1. Anche queste due formazioni riprenderanno il proprio cammino in campionato domenica 2 aprile. Il Napoli, secondo in classifica assieme alla Salernitana, disputa la 24^ giornata sul campo del Crotone e non deve assolutamente compiere passi falsi in quanto Frosinone, Palermo e Bari seguono i partenopei in classifica e sono pronti ad avvicinarsi. L’Under 15 Lega Pro della Paganese, invece, è seconda con 39 punti a -6 dalla capolista Juve Stabia, ma con due lunghezze in più sul Fondi. Nel prossimo turno gli azzurrostellati sono impegnati sul campo della Sambenedettese che viaggia in quinta posizione con 33.

Piero Vetrone

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri