GIOVANILI NAPOLI- Il week end del riscatto

   

Giovanili Napoli: nel prossimo fine settimana ad aprire le sfide delle quattro formazioni della Cantera Azzurra sarà la Primavera di mister Saurini.

Nel week end del 25-26 Febbraio ci si aspetta una forte reazione da parte delle formazioni Giovanili del Napoli che nel precedente turno hanno raccolto appena due punti nelle quattro partite disputate (clicca qui per TOP & FLOP GIOVANILI NAPOLI).

PRIMAVERA- Come da tradizione la prima a scendere in campo sarà la formazione di Giampaolo Saurini che deve recuperare rapidamente terreno se vuole dare un senso al finale di stagione e guadagnarsi i play off. Ci sarà molta curiosità intorno alle scelte in attacco del mister partenopeo, col solo Liguori che sembra certo del posto in attacco e i possibili ballottaggi tra Russo e il nuovo arrivato Zerbin, e tra Gaetano e il brasiliano Leandrinho.  Sicuramente nella sfida casalinga contro il Vicenza non mancano le alternative, potendo valutare anche di arretrare nel ruolo di mezz’ala proprio Gaetano. I veneti di mister Luiso, dal canto loro, sono in serie positiva con due vittorie consecutive contro Latina Perugia grazie anche all’ottima vena realizzativa di bomber Alberto Paiolo.

NAPOLI-VICENZA “C.S. S.ANTIMO” – S.ANTIMO (NA)  25/02 ORE 12:00

UNDER 17- Negli ultimi giorni siamo stati piuttosto duri e diretti nel distribuire le colpe tra società e allenatore per lo stato di caduta libera in cui riversa la formazione composta dai classe 2000‘ (clicca qui per articolo) che nel 2017 ha vinto fin qui una sola volta. La trasferta che aspetta i ragazzi di Massimo Carnevale non è delle più semplici contro il Frosinone di mister Marco Rosa che ha raccolto ben 7 punti nelle ultime tre partite, riuscendo a fermare in casa persino la Roma. Il Napoli, privo di Micillo squalificato per due giornate, però se non vuole considerare “fallimentare” la sua stagione deve andare a raccogliere punti importanti anche su campi insidiosi come questo.

FROSINONE NAPOLI “C.S. FERENTINO” – FERENTINO (FR)  26/02 ORE 15.00

UNDER 16- Tutto sommato la sconfitta nell’anticipo di giovedì scorso contro la fortissima Roma, nulla toglie all’ottima stagione dei ragazzi di Vincenzo Marino che restano saldamente al secondo posto in classifica con ben sette punti di vantaggio sul Benevento. La delusione però nasce dalla constatazione che gli azzurrini siano però ancora troppo lontani come qualità di gioco e di rosa dalla capolista. A Sant’Antimo domenica però arriva il Pescara di mister Iervese, formazione di buon livello che è in piena lotta per i play off che nonostante la netta sconfitta nel recupero di ieri sul campo dell’Avellino (clicca qui per articolo) è comunque a un solo punto dalla quarta e ultima posizione utile.

NAPOLI DELFINO PESCARA “C.S. S.ANTIMO” – S.ANTIMO (NA) 26/02 ORE 15.00

UNDER 15- Sempre domenica al centro sportivo di Sant’Antimo gli azzurrini classe 2002 affronteranno il Pescara per dare continuità all’ottimo pareggio ottenuto contro la RomaTrigoria. Gli abruzzesi di mister Temelin nella ieri pomeriggio hanno perso 2-1 contro l’ Avellino nel recupero della 15°giornata, non disputata a gennaio causa maltempo. I ragazzi di Giovanni Chiaiese però devono risolvere il “mal di gol” che improvvisamente ha portato il Napoli a restare a secco da ben tre giornate e forse questa sfida potrebbe essere quella giusta per consentire all’attacco partenopeo di sbloccarsi finalmente e continuare a lottare per raggiungere il secondo posto.

NAPOLI DELFINO PESCARA “C.S. S.ANTIMO” – S.ANTIMO (NA)  26/02 ORE 12.30

Marco Lepore

 

Marco Lepore

Laureato in Economia Aziendale presso l'Università Federico II dal 2005, ho intrapreso questo percorso da 06/2015. Il principio a cui mi ispiro è: "stay hungry, stay foolish".

View all posts by Marco Lepore →

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×