Incontro Adl-Agnelli, si è parlato dei diritti tv. Può essere la svolta per la Serie A

   

Incontro tra Agnelli e Adl, diritti tv all’ordine del giorno

Si è svolto  a Firenze l’incontro tra Andrea Agnelli e Aurelio De Laurentiis, dove di è discusso della creazione di un fondo per la vendita dei diritti televisivi del campionato. In diretta a Radio Punto Nuovo, è intervenuta Francesca Bandinelli che ha fatto un pò il punto della situazione. Ecco quanto dichiarato:

“La scelta di Firenze credo possa essere come una sorta di punto intermedio. Si è trattato dell’ennesimo incontro della commissione che vuole rendere operativo il fondo CVC, per costruire la commercializzazione dei diritti tv della serie A. Summit al quale hanno partecipato il presidente De Laurentiis, Agnelli, Campoccia, Fenucci, De Siervo e Fienga . Si stanno stringendo i tempi per commercializzare questi diritti televisivi, che in un anno così particolare, sono stato costretti a rinunciare a tutti gli incassi del botteghino. Restano da limare i dettagli per capire dove e come saranno utilizzati questi fondi. A che ora si completerà l’iter di oggi? È una ricostruzione basata sugli orari. Il presidente De Laurentiis è stato localizzato almeno dalle ore 16,00, Agnelli dieci minuti dopo. Fenucci alle 17,25, quindi l’apertura del tavolo attorno alle 18,00. Diciamo che al di là degli auguri, sicuramente ADL e Agnelli avranno parlato di altri argomenti, come il recupero della partita. Poi magari potrebbe essere stata questa l’occasione per il fronte protocolli. Poi siamo alle porte del mercato e quindi il dibattito potrebbe essere stato allargato ad altri argomenti.”

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

City-Everton, Ziliani punge nuovamente la Juventus. Altro tweet al veleno

Calciomercato, la Juventus sonda Llorente del Napoli. Milik non interessa

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Germania, iniettate 5 dosi vaccino per errore a 8 sanitari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *