Pubblicato il: 30 Dicembre 2019 alle 8:17 am

Insigne-Gattuso – Nasce il patto per risollevare il Napoli

Insigne Napoli
Loading...

Stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, tra Rino Gattuso ed il capitano Insigne sarebbe nata una forte intesa.

Insigne e Gattuso uniti dalla promessa di riportare il Napoli in alto in Serie A:

“C’è stato un momento, immortalato da telecamere e flash, che potrebbe anticipare l’inizio di un nuovo corso. Sono le immagini degli istanti immediatamente successivi alla vittoria contro il Sassuolo, quando il capitano e l’allenatore si sono fusi in un abbraccio liberatorio: entrambi hanno avuto buone ragioni per stringersi l’uno contro l’altro. Gattuso ha provato la prima emozione da allenatore del Napoli; Insigne ha goduto di una vittoria che mancava da oltre due mesi. E tutti e due hanno intraviato in questo successo il momento della svolta. Non hanno dovuto dirsi niente, è bastato l’intensità di quell’abbraccio e quegli sguardi intensi per sancire un tacito patto: riportiamo il Napoli in alto, si sono promessi”

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Haaland lascia il Salisburgo, futuro in Bundesliga per il norvegese

Italia-Brasile di Usa’94 verrà giocata nuovamente, i dettagli

Callejon – Futuro in Serie A ma non con la maglia del Napoli

Mertens e Callejon al bivio, il tempo stringe per i due azzurri

Lobotka-Napoli – Azione di disturbo da una big di Serie A

L’arrivo di Lobotka comporterà un’esclusione eccellente nella linea di centrocampo

Lobotka-Napoli, affare in dirittura d’arrivo, mancano solo le firme!

Caravello su Kulusevski: ”Inter, Juventus e Napoli lo vogliono a gennaio!”

Everton – I tifosi lanciano un coro per Ancelotti [VIDEO]

Scambio Napoli-Juve – Intreccio di mercato per migliorare le fasce

Napoli-Inter, streaming e tv: dove vedere la 18a giornata di Serie A

VIDEO – Il Barcellona su Twitter: clip che celebra Messi e Maradona: “Due argentini, due geni!”

Ti potrebbe interessare anche:

Kim ai suoi: preparare misure offensive

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *