Pubblicato il: 5 Gennaio 2015 alle 4:23 pm

A Jucatella – Pronostici calcio (17° Giornata Serie A)

roma - napoli Napoli Benevento - Verona – Napoli, Napoli - Palermo, Pronostici calcio Pronostici Serie A, Pronostici Serie A 1 x 2, Serie A, a jucatella, Antimo Panfilo, calcio, Calcio Napoli, Calcio scommesse, Genoa-Verona, jucatella, Lazio, Napoli, Over 2.5, pronostici, pronostici serie a, pronostico, pronostico 5° giornata, pronostico carpi, pronostico napoli, pronostico roma, pronostico vintente, scommessa, scommesse, scommesse calcio,Jucatella, Pronostici liga,
Loading...

Cesena – Napoli

Alla prima dell’anno arrivano in Emilia il Pipita e compagni galvanizzati per la vittoria della Supercoppa ai danni della Juve. Ora i napoletani con Gabbiadini e Strinic in più vogliono dare una svolta alla loro stagione in campionato. Il Napoli, che ha uno degli attacchi più prolifici del torneo, va a caccia del quarto successo lontano dal San Paolo.  I padroni di casa sono senza Renzetti e Marilungo, ma anche Defrel non potrà partecipare alla gara in quanto squalificato. Mister Di Carlo si dovrebbe affidare al 3-5-2- con la coppia d’attacco formata da Brienza e Hugo Almeida.

Un’ottima “jucatella” è sicuramente il segno 2 quotato a circa. 1.37

Una buona  “Jucatella” è anche sul segno 2&over2.5  quotato a circa 2.17

Udinese – Roma

La formazione di Stramaccioni attraversa un periodo di alti e bassi ed arriva dal pari esterno di Genova (2-2 contro la Sampdoria).  A centrocampo fuori Pinzi e Badu (in coppa d’Africa), mentre in avanti torna dal primo minuto Totò Di Natale. La Lupa vuole tornare a vincere dopo il pari interno (0-0) con il Milan, ma dovrà fronteggiare le assenze di Keita e Gervinho impegnati in Coppa d’Africa; Totti recupera ma va in panchina. Florenzi torna così sulla linea d’attacco a fare compagnia a Destro e Ljajic. De Rossi in cabina di regia. Se la Magica vuole conquistare lo scudetto, trasferte come quelle di Udine sono assolutamente da vincere

La nostra “jucatella” è sicuramente il segno quotato a circa 1.95

Chievo – Torino

Mister Maran è alla ricerca della continuità. L’obiettivo è vincere al rientro delle feste per iniziare il nuovo anno con il piede giusto. La vittoria nel derby prima delle vacanze natalizie ha ridato fiducia a Pellissier e compagni. Il tecnico spera in qualche regalo di Natale posticipato. I ragazzi di Ventura hanno chiuso il 2014 con una bella vittoria sul Genoa targata Camil Glick. Il capitano granata incarna in pieno lo spirito battagliero del Toro. Dicembre 2014 è stato positivo per i piemontesi visto che sono arrivati 5 punti in 3 gare di campionato e il passaggio del turno in Europa League.

Una facile “jucatella” è sicuramente sulla doppia chance x2 quotato a circa 3.20

Con un leggero azzardo la “jucatella” sarà direttamente sul  segno x quotato a circa 3.06

Parma – Fiorentina

I Viola, ottavi a quota 24, non riescono a dare la svolta decisiva alla loro stagione. Il netto 1-4 di Cesena aveva fatto credere ad una squadra pronta per dare l’assalto al terzo posto, ma l’1-1 contro l’Empoli ha riportato tutti con i piedi per terra. Con l’arrivo della nuova proprietà il Parma prova a risalire la china, anche se il distacco di 9 punti dalla zona salvezza appare già come una mezza sentenza. La sosta sarà servita ai Gialloblù per lavorare e cercare di far recuperare la condizione a giocatori importanti quali Paletta e Cassani.

Una buona “jucatella” è sicuramente sul segno 2 quotata a circa 1.99

Altra buona “jucatella” è sicuramente sul segno GG quotata a circa 1.78

Milan – Sassuolo

La sconfitta di Genova e il rientro di Montolivo devono aver fatto scattare una molla in casa Milan. Da quando è rientrato il centrocampista ex viola i rossoneri hanno ritrovato gioco e solidità come testimoniano le 2 vittorie e 1 pari (con la Roma) nelle ultime 3 gare. Sembra finito il periodo d’oro del Sassuolo che non vince da oltre un mese (29 novembre in casa col Verona). Gli uomini di Di Francesco avranno sicuramente beneficiato della sosta e sperano di replicare quello che fu un risultato clamoroso proprio contro il Milan.

La nostra  “jucatella” è sicuramente il segno GG quotato a circa 1.85

 

Criterio adottato:

Giocando tutti gli otto proposti, si ottiene un sistema integrale di 8 colonne, Il requisito minimo per riscuotere è il centrare almeno un risultato per gara. L’ultima partita (Cesena – Napoli ), si gioca in posticipo rispetto a tutte le altre, quindi se centriamo almeno un risultato nelle precedenti 4 gare, possiamo valutare se effettuare una copertura sulla doppia chance 1x quotato (a circa 3.22), per garantirci una vincita certa.

 

Si precisa

 

Il pronostico non è un dato ricavato in maniera scientifica, quindi la raccomandazione è sempre quella di non esagerare. La scommessa è un gioco e tale deve rimanere.

 

CIAO PINO!

Antimo Panfilo

Forzazzurri.net

A Jucatella – Pronostici calcio  (Cesena – Napoli 17° Giornata Serie A)

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri