Juventus, Allegri in conferenza: “Prima vincere lo scudetto, poi il resto. Inter favorita”

Allegri in conferenza

Allegri in conferenza

Allegri in conferenza stampa per la Juventus

Serie A – Juventus, Massimiliano Allegri in conferenza stampa di presentazione.

“Sono orgoglioso della chiamata della Juventus”

L’avversario che è migliorato di più crede sia l’Inter? Vi giocherete con loro lo Scudetto?

“Nel calcio italiano ci sono allenatori importanti, sono tornati Spalletti e Mourinho, c’è Sarri alla Lazio, Inzaghi all’Inter. L’Inter ha vinto lo Scudetto ed è la favorita, noi dobbiamo fare un percorso che ci porti a maggio a vincere il campionato. Poi c’è la Supercoppa, c’è la Coppa Italia e c’è la Champions, deve essere un desiderio, da parte di tutti. Ora pensiamo a passare il primo turno, un passo alla volta”.

Le cinque sostituzioni sono una novità che apprezza?

“Spero di non far casino, non ci sono abituato (ride, ndr)! È una buona possibilità, ma sta all’allenatore gestire le sostituzioni. Un bel vantaggio è che a fine primo tempo, se la gara è storta, puoi cambiarne quattro”.

Qual è l’avversario che le interessa più guardare?

“Ho guardato un po’ di partite in questi due anni, specie nel secondo. Verso la fine c’era la possibilità di tornare e volevo capire se ero ancora in grado. Quest’anno il campionato sarà molto equilibrato, i giovani del Milan quest’anno hanno più esperienza, con l’Inter sarà una delle favorite. Sarà un bel campionato, sarà importante dare continuità ai risultati”.

 

 

Allegri in conferenza

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Ancelotti ha richiesto Fabian Ruiz: offerti 20mln più una contropartita, i dettagli

UFFICIALE – Bayern Monaco, Tolisso positivo al Covid-19: salterà l’amichevole col Napoli

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Covid: autorità tedesche anticipano chiusura concerto Nena

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.