Koulibaly al Chelsea, contestazione dei tifosi, Giuntoli: “Non dipende da noi”

Koulibaly al Chelsea

“Non dipende da noi”, il ds Giuntoli risponde ad un tifoso in tribuna che chiedeva di Koulibaly

Kalidou Koulibaly è partito per Londra, direzione Chelsea, mentre a Dimaro Cristiano Giuntoli lavora al sostituto insieme al suo staff. I tifosi, ovviamente, non sono contenti e l’hanno incalzato quando il direttore sportivo è passato sotto agli spalti. “Non avevate detto che era incedibile?”, gli ha detto un supporter azzurro in tono polemico. E il d.s. si è lasciato andare ad un “Non dipende da noi” per chiudere la situazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.