Leicester, Schmeichel: “Il Napoli può essere pericoloso, ci faremo trovare pronti. L’EL è alla nostra portata”

Leicester Schmeichel in conferenza stampa
   

Leicester Schmeichel in conferenza stampa

Leicester, Schmeichel in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Napoli

Ultime calcio Napoli – Leicester, il portiere-capitano Kasper Schmeichel ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Napoli.

Leicester, Schmeichel in conferenza stampa

Schmeichel: “Credo che Ward sia un portiere di prim’ordine. Lo ha dimostrato agli Europei e ogni volta che ha giocato per il Leicester ha dimostrato le sue qualità. Non credo si possa fare altro che migliorare quando ti alleni con qualcuno di quella qualità. Noi qui abbiamo anche Eldin Jakupovic da cui ho imparato molto, e penso che Ward direbbe lo stesso. È un gruppo con cui mi piace lavorare e che rispetto molto. Ci spingiamo a vicenda ogni giorno. Ci rendiamo sempre migliori a vicenda”

Schmeichel: “Non ho mai nascosto di essere un tifoso di Jannik Vestergaard. È un giocatore di prim’ordine. Mi sento sempre molto sicuro, e questo è il complimento più grande che posso fare a qualsiasi difensore. È un ragazzo grande, ma comunque molto mobile, ha piedi e una gamma di passaggi incredibili. È una minaccia in entrambe le aree. Ora ha un’età in cui sta entrando nei suoi anni migliori e fortunatamente saranno con il Leicester City. Come personaggio, si adatta a questo club. È un chiacchierone, è un leader. È sempre stato un ragazzo da cui la gente può prendere esempio. Si è inserito davvero bene e non vedo l’ora di vederlo fare bene con la maglia del Leicester”

Schmeichel: “Champions mancata lo scorso anno? Ci sarà sempre quella delusione quando ci si avvicina così tanto al titolo, ma essere quinto vincendo la FA Cup l’avrei sognato in qualsiasi giorno della settimana. È stato un successo, siamo in un ottimo posto. Vincere recente significa che hai una scelta da fare, accontentarsi o guardare avanti? Il club ha sempre voluto guardare avanti. Il campo di allenamento, l’ampliamento dello stadio, il mercato, il club cerca sempre di migliorare. Non puoi essere compiaciuto o timido, il passato è passato. Si tratta di guardare avanti al futuro, siamo di nuovo in quattro competizioni e sono tutte alla nostra portata”

Schmeichel: “Spero in un’altra serata speciale. Non ne abbiamo passate tante, ma in quelle che abbiamo avuto mi sono davvero divertito. Giocare in Europa senza tifosi la scorsa stagione ci ha tolto un certo tipo di esperienza in quelle serate. Napoli? È un grande club, negli ultimi 10 anni hanno sfidato alcune delle migliori squadre del mondo. Sappiamo che possono essere pericolosi ma ci faremo trovare pronti”

Schmeichel: “Essere capitano di un club è uno dei più grandi onori che puoi ottenere. Sono scarpe enormi da riempire a livello di responsabilità, in senso figurato e letterale. Abbiamo avuto un buon inizio di stagione, abbiamo attraversato alcune situazioni difficili ma stiamo trovando il nostro ritmo. Domani è una grande opportunità per accumulare ancora più minuti. È stato un buon inizio, non clamoroso. Guardando nel nostro spogliatoio, sono fiducioso che faremo una buona stagione e saremo lassù a competere”

Schmeichel: “Coppa del Mondo ogni due anni? Non mi è nemmeno passato per la mente, non leggo e non ascolto molte cose. Non ho ancora un’opinione in merito perché non ne so molto”

Schmeichel: “Napoli? Non è mai stato il nostro approccio guardare gli altri, preferiamo guardare a noi stessi. Quando guardo il nostro spogliatoio, ho motivo di essere estremamente fiducioso. Ci sono squadre di prim’ordine nella competizione, e non sappiamo chi scenderà nella competizione dalla Champions League. Sono sempre molto fiducioso”.

Schmeichel: “L’intervista di Tielemans che parla di futuro? Penso che sia stato il giornalista a guidarlo più di ogni altra cosa. Youri è un giocatore di livello mondiale, e ha dimostrato quanto sia importante. Da un punto di vista egoistico, spero che sia qui ancora per molti anni”

Schmeichel: “I nostri obiettivi in Europa League? Vogliamo arrivare il più lontano possibile e riteniamo di poter andare lontano. Le coppe europee non sono facili da raggiungere, quindi faremo del nostro meglio”

Leicester-Napoli

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Leicester-Napoli, i convocati di Spalletti: non c’è Mario Rui, in lista il giovane Boffelli

VIDEO – Il rapper francese Tiakola a Napoli per un nuovo brano: videoclip in cui rende omaggio a Maradona

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Scuola: Cisl, alcuni ritardi, presidi nel limbo

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *