Pubblicato il: 14 Ottobre 2015 alle 12:45 am

Martic (ag. Strinic): “Non siamo contenti della situazione”

Tonci Martic, agente di Ivan Strinic, ha parlato della situazione del suo assistito ai microfoni di Calciomercato.it: “Ho parlato con il ragazzo e non siamo contenti per la sua situazione, penso che non la meriti, perché l’anno scorso ha fatto bene ed è stato un trasferimento molto positivo per il Napoli, che lo ha preso a parametro zero. Ma lui è un professionista al 100% e continua ad allenarsi sodo. Non è una situazione facile per lui, perché ha sempre giocato in carriera. Ora ha perso spazio nel club e, di conseguenza, anche in Nazionale. E’ in piene forze e si sente pronto per giocare”.

Delusione sì, ma nessuna rottura o caso. “Comprendo che è difficile cambiare giocatori in questo momento – prosegue Martic – Il Napoli sta giocando benissimo e Ghoulam sta andando bene, ma lui non è contento di prendere soldi per stare in panchina, è un atleta. A 28 anni è la migliore età per un giocatore. Non c’è nessun problema con la società. Due mesi fa c’è stata la possibilità di cederlo e fare plusvalenza, ma hanno deciso di tenerlo. Questo vuol dire che il club crede nel giocatore. ha avuto un problema in preparazione, ma ora sono due mesi che sta bene. E’ la prima volta che vive un momento così, ma si trova molto bene con la società e con la città. Gli piace molto la mentalità di Napoli. I rapporti sono buoni e continua ad allenarsi al 100%, sperando che cambi qualcosa. Se si continua così, dovremo trovare un accordo e cercare un’altra soluzione, anche per il bene del Napoli”.

Fonte: TuttoNapoli

Martic (ag. Strinic): “Non siamo contenti della situazione”