Napoli-Chievo 0-0, le pagelle: luci spente al San Paolo, in azzurro brilla solo una stella

 
   

Napoli-Chievo 0-0, le pagelle:

Orestis KARNEZIS 6 – Solo un tiro di Obi dalla distanza lo chiama in causa: guadagna la sufficienza per aver evitato il vantaggio del Chievo.

Kevin MALCUIT 6,5 – Non ha grossi problemi in fase difensiva sulla sua fascia e si spinge spesso in avanti. Nella ripresa cala ma resta tra i migliori del Napoli.

Raul ALBIOL 6 – Qualche sbavatura in disimpegno ma contribuisce a bloccare le avanzate in contropiede del Chievo.

Kalidou KOULIBALY 6 – Inizia con un disimpegno sbagliato che rischia di costare carissimo, poi si riprende e alza il solito muro. Nel finale sfiora il colpaccio.

Elseid HYSAJ 6 – Quella sinistra non è la sua fascia e non spinge da quel lato, ma in fase difensiva la sua gara è impeccabile (dal 74′ Mario RUI 5,5 – Ancelotti lo inserisce per mettere qualche cross per Milik ma ciò non avviene).

José Maria CALLEJON 6 – Molto insidioso soprattutto nel primo tempo. Nel momento di maggior forcing azzurro è poco produttivo. Gli capitano due ghiotte occasioni ma non le sfrutta.

Amadou DIAWARA 5.5 – Comincia a giocare solo dopo aver subito l’ammonizione. Regia pulita e precisa, ma gli manca intensità e ritmo partita (dal 59′ ALLAN 5,5 – Non incide, si distingue per un’ottima apertura ma nemmeno lui riesce a dare la scossa).

Piotr ZIELINSKI 6 – Un paio di deliziose sventagliate e un taglio in area per Insigne nobilitano il suo primo tempo. Cala visibilmente nella ripresa ma subisce un mezzo fallo in area cge avrebbe potuto cambiare le sorti della gara.

Adam OUNAS 5,5 – Pimpante soprattutto nella prima parte di gara. Ma è poco incisivo. Nella ripresa mette Insigne davanti a Sorrentino (dal 59′ Arek MILIK 5,5 – Ha pochissime occasioni per far male: i due centrali bloccano ogni tentativo di dare profondità del polacco)

Lorenzo INSIGNE 6.5 – Non è il solito Insigne ma resta comunque il migliore dei suoi. Si divora l’1-0, ma sfiora il gol con uno splendido destro a giro che si stampa sul palo.

Dries MERTENS 5,5 – Bloccato da Sorrentino nelle poche occasioni in cui ha lo spazio per calciare. Ma il belga nel complesso delude.

Scarica gratuitamente l'App di ForzAzzurri.net

   
 
Carmine Gallucci

About Carmine Gallucci

360 gradi è l'angolazione minima con cui osservo il mondo. Twitter: @CarmineGallucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *