Pubblicato il: 13 Dicembre 2019 alle 5:46 pm

Napoli-Parma – Statistiche, precedenti e cenni storici

statistiche lazio napoli

Napoli-Parma – Statistiche, curiosità e precedenti sulla sedicesima di campionato, si gioca sabato 14 dicembre alle ore 18:00.

Statistiche Napoli-Parma, sedicesima giornata del Campionato di Serie A 2019-2020. Le compagini scenderanno in campo allo Stadio San Paolo di Napoli sabato 14 dicembre alle ore 18:00. “Numeri primi” è la rubrica di ForzAzzurri che analizza le statistiche del match di campionato.

I precedenti tra Napoli e Parma

I numeri sui quali basarsi per stilare delle statistiche non sono tantissimi, Napoli e Parma si sono sfidate in totale 44 volte, 34 in Serie A, 8 in B e 2 in Coppa Italia. I precedenti sorridono agli azzurri con 20 vittorie totali a fronte delle 14 del Parma, 10 sono i pareggi. In Serie A i numeri tendono a far parlare di sostanziale equilibrio, infatti sono 15 le vittorie del Napoli, 7 pareggi e 12 sconfitte. La bilancia tende nettamente a favore del Napoli considerando gli scontri in Serie B, su 8 partite il Napoli na ha persa solo una subendo 5 gol in totale.

Statistiche 

Il risultato che da più tempo manca al San Paolo è il pareggio, infatti dobbiamo avvolgere il nastro temporale di 18 anni per trovare un 2-2. Nel corso dello scorso campionato il Napoli si è imposto per 3-0 tra le mura amiche ed ha vinto anche in trasferta per 4-0. Nella stagione 2013-14 il Parma ha fatto bottino pieno al San Paolo imponendosi per 1-0.

Curiosità e cenni storici

Napoli-Parma è Pino Tagliatela, sono passato 22 anni e pochi giorni dal suo eloquente gesto fatto durante il match del 12 dicembre 1997. Il Napoli perse 4-0 al San Paolo e finì la stagione con la retrocessione in Serie B. Tra il primo ed il secondo tempo di questa disastrosa partita gli azzurri furono costretti ad un cambio di casacca, infatti il Napoli giocò la ripresa con la maglia bianca. Il portiere ischitano si rese protagonista nella stagione precedente, ma nello stesso anno solare, il 26 gennaio 1997. Il Napoli era in vantaggio grazie alla rete di Fabio Pecchia. Taglialatela para un rigore ad Enrico Chiesa ma l’attaccante è abile nel ribattere e trova il pareggio per i suoi. Al 55′ della ripresa ci pensa Andrè Cruz, ovviamente su punizione a regalare la vittoria al Napoli.

Arbitro

La direzione di gara sarà affidata all’arbitro Di Bello di Brindisi che verrà assistito dagli arbitri Bottegone ed Imperiale. Il quarto uomo sarà Marinelli mentre al VAR la coppia Fabbri-Valeriani. L’arbitro pugliese ha diretto 11 gare del Napoli, tutte vinte dagli azzurri tranne una, l’ultima in casa contro il Cagliari vinta per 1-0 dai sardi.

Mario Scala

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Calciomercato Napoli – Callejon, nuovi contatti per il rinnovo!

GRAFICO – Indiscrezione Sky: formazione primo Napoli di Gattuso contro il Parma: le scelte

Napoli, Gattuso duro con i calciatori: analisi del sangue per ogni calciatore

Calendario ufficiale 2020 – Meret e Llorente: “Gattuso ci ha trasmesso tanta grinta”

Champions League – Ecco quali potrebbero essere gli avversari delle italiane

Champions League: Milik tra i 4 candidati alla palma di migliore della settimana

Ti potrebbe interessare anche:

Mario Scala

Mario Scala

Il grande giornalista pone le domande giuste per far emergere ciò che altrimenti resterebbe nascosto.

View all posts by Mario Scala →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *