NBA 2019-2020, i risultati della notte (4 marzo): LeVert ne mette 51 e stende i Celtics, 37 di Davis e i Lakers superano i 76ers

Otto le partite che si sono svolte nella notte NBA. Ruba la scena il successo dei Brooklyn Nets sui Boston Celtics, 129-120, con 51 punti di un dominante Caris LeVert. Risultato a sorpresa anche nel match tra i Golden State Warriors e i Denver Nuggets. Infatti, la franchigia della California ha vinto in casa della seconda forza della Western Conference, 116-100, grazie a un parziale di 77-42 negli ultimi 20 minuti di gioco.

Vincono fuori casa anche i San Antonio Spurs, i quali si impongono di misura, 104-103, sul campo degli Charlotte Hornets. I Minnesota Timberwolves, invece, strappano il successo in un match ad altissimo punteggio sul campo dei New Orleans Pelicans. 139-134 il responso finale, con i padroni di casa che devono alzare bandiera bianca nonostante quattro giocatori (Williamson, Ingram, Ball e Holiday) che superano quota 24 punti. Trionfano senza troppi patemi i Los Angeles Clippers, in trasferta, contro gli Oklahoma City Thunder. 109-94 con 25 punti di Kawhi Leonard.

33 punti di Pascal Siakam, uniti ai 28 di Kyle Lowry e ai 26 di Norman Powell permettono ai Toronto Raptors di superare, 123-114, i Phoenix Suns. Anthony Davis mette a referto 37 punti, conditi da 13 rimbalzi, e i Los Angeles Lakers vincono, tra le mura amiche, 107-120 contro i Philadelphia 76ers. I Sacramento Kings, infine, superano 126-133 i Washington Wizards grazie a 31 punti di un rinvigorito DeAron Fox.

I RISULTATI DELLA NOTTE NBA (4 marzo)
Brooklyn Nets – Boston Celtics 129-120
Golden State Warriors – Denver Nuggets 116-100
San Antonio Spurs – Charlotte Hornets 104-103
Minnesota Timberwolves – New Orleans Pelicans 139-134
Los Angeles Clippers – Oklahoma City Thunder 109-94
Toronto Raptors – Phoenix Suns 123-114
Phildelphia 76ers – Los Angeles Lakers 107-120
Washington Wizards – Sacramento Kings 126-133

Loading…
Loading…

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI BASKET

luca.saugo@oasport.it

Twitter: @LucaSaugo

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse