Pubblicato il: 22 Gennaio 2020 alle 12:38 pm

NBA 2019-2020, infortunio al tendine d’Achille e stagione finita per Dwight Powell

Loading...

Brutte notizie per i Dallas Mavericks di Luka Doncic: Dwight Powell, il centro titolare del sodalizio texano, si è fatto male al tendine d’Achille nella partita di questa notte contro i Los Angeles Clippers.

L’infortunio è sembrato da subito molto grave, tanto che Powell è uscito immediatamente dal campo e non è più tornato, e le analisi lo hanno confermato. Il lungo statunitense sarà costretto a fermarsi per l’intera stagione e non lo vedremo in campo prima del prossimo autunno.

Una tegola che non ci voleva per Luka Doncic e compagni, dato che Powell stava facendo un’ottima stagione in ambedue le metà campo e se i numeri tradizionali del pivot non impressionano (9,6 punti a partita più 5,7 rimbalzi), quelli avanzati lasciano decisamente a bocca aperta. Con Dwight in campo, ad esempio, Dallas segnava addirittura 135 punti su 100 possessi.

A questo punto non c’è da sorprendersi se, a meno di un mese dalla trade deadline, i Dallas Mavericks interverranno sul mercato per rinforzare un settore lunghi che, senza Powell e con un Porzingis nuovamente tormentato da piccoli problemi fisici, rischia di diventare il punto debole della squadra texana.

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI BASKET

luca.saugo@oasport.it

Twitter: @LucaSaugo

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse