Pubblicato il: 15 Gennaio 2020 alle 7:33 am

NBA 2020, i risultati della notte (15 gennaio): Utah infila la decima, vincono Milwaukee e Clippers

Sono sei le partite della notte NBA. Non si fermano più gli Utah Jazz, che conquistano la decima vittoria consecutiva e salgono al secondo posto della Western Conference. L’ennesimo successo è arrivato in casa dei Brooklyn Nets per 118-107 in una partita che ha visto gli ospiti essere avanti già di quattordici punti all’intervallo. Miglior marcatore per Utah è stato Joe Igles con 27 punti, ma ottimo anche il contributo di Donovan Mitchell (25 punti) e Rudy Gobert (22 punti e 18 rimbalzi). Ai Nets non è bastata la doppia doppia di Kyrie Irving da 32 punti e 11 assist.

Tutto molto facile per i Milwaukee Bucks che affrontavano i New York Knicks. Partita già chiusa all’intervallo (65-40) per Antetokounmpo e compagni, che alla fine hanno vinto per 128-102. Il greco chiude con 37 punti e 9 rimbalzi e buona prova anche di Khris Middleton, autore di 17 punti. Due i giocatori di New York oltre i 20 punti: Julius Randle (25 con anche 11 rimbalzi) e RJ Barrett (22).

Altra comoda vittoria quella dei Los Angeles Clippers contro i Cleveland Cavaliers (128-103). Allo Staples Center la squadra di Doc Rivers chiude la pratica con un terzo quarto da 40-21. Super prestazione di Kawhi Leonard, che mette a referto 43 punti con oltre il 60% di realizzazione dal campo (anche sei triple). Come sempre solito contributo importante dalla panchina di Lou Williams con 24 punti.

Anche i Dallas Mavericks passeggiano contro i Golden State Warriors. Finisce 124-97 in un match che aveva già visto calare il sipario all’intervallo, con gli ospiti avanti di 18 punti. Dwight Powell è il miglior marcatore del match con 21 punti, mentre Luka Doncic chiude con 20 punti, 8 rimbalzi e 2 soli assist. Lo sloveno conferma di attraversare un momento negativo al tiro come dimostra il 2/9 da tre e soprattutto il 2/8 dalla lunetta.

Loading…
Loading…

Non bastano 41 punti di James Harden agli Houston Rockets per avere la meglio di Memphis. I Grizzlies si impongono 121-110 grazie ad un ultimo quarto da 36-27. Altra ottima prestazione del rookie Ja Morant (principale candidato al premio di fine stagione per il miglior esordiente), che mette a referto 26 punti e 8 assist con uno strepitoso 10/11 complessivo al tiro.

Ultimo match quello che ha visto la vittoria degli Atlanta Hawks sui Phoenix Suns per 123-110. Anche in questo caso decisivo l’ultimo quarto (parziale 39-27). Fioccano le doppie doppie in casa Hawks: Trae Young chiude con 36 punti e 10 rimbalzi, ma ci sono anche Kevin Huerter (23 punti e 15 rimbalzi) e John Collins (22 punti e 10 rimbalzi).

RISULTATI NBA 15 GENNAIO

Atlanta Hawks – Phoenix Suns 123-110
Brooklyn Nets – Utah Jazz 107-118
Memphis Grizzlies – Houston Rockets 121-110
Milwaukee Bucks – New York Knicks 128-102
Golden State Warriors – Dallas Mavericks 97-124
Los Angeles Clippers – Cleveland Cavaliers 128-103

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL BASKET

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse