NUMERI PRIMI – Benevento-Napoli, precedenti, curiosità e statistiche sul derby campano

statistiche lazio napoli
   

Benevento-Napoli, precedenti, curiosità e statistiche. Tutto sul derby campano

Posticipo serale per gli azzurri impegnati in Benevento-Napoli, il derby campano valido per la 23esima giornata di campionato. Allo Stadio Ciro Vigorito arriva la capolista ad affrontare la troupe giallorossa targata Roberto De Zerbi, che ha già sfidato Maurizio Sarri quando guidava il Palermo.

PRECEDENTI – Non ci sono precedenti in Serie A o Serie B tra Benevento e Napoli. I sanniti calcano infatti per la prima volta nella loro storia i campi del massimo campionato italiano. Oltre al 6-0 dell’andata c’è da registrare la doppia sfida giocata in Serie C (l’attuale Lega Pro) nella stagione 2004/2005, quando il Napoli si impose con il risultato di 2-0 sia al San Paolo, con reti di Massimiliano Varricchio e Nicola Mora, che al Vigorito, all’epoca Santa Colomba, con reti di Ignacio Pià e Roberto Sosa.

STATISTICHE – Solo 10 reti realizzate nelle precedenti sfide tra Benevento e Napoli giocate finora e tutte realizzate da giocatori azzurri. Napoli imbattuto nelle ultime 24 trasferte di campionato, in cui ha ottenuto 21 vittorie e 3 pareggi, subendo solo 1 gol nelle 5 più recenti. Il Napoli è la squadra di questa Serie A che ha recuperato più punti (18) da situazione di svantaggio, avendo vinto 6 delle 7 gare in cui è andato sotto nel punteggio. Ben 4 dei primi 5 giocatori del campionato per numero di passaggi sono del Napoli.

CURIOSITÀ – Il risultato di 6-0 della gara di andata è la partita con il maggior scarto di gol in questo campionato. Peggio del Benevento 7 punti dopo 22 partite, è l’unica squadra a fare peggio in Serie A è stata l’Ancona nella stagione 2003/04 (sei punti). Sette punti dopo 22 partite per il Benevento: l’unica squadra a fare peggio in Serie A è stata l’Ancona nella stagione 2003/04 (6 punti). Nelle ultime 2 giornate, il neo acquisto Guilherme ha effettuato il 50% dei tiri del Benevento (5 su 10).

L’ARBITRO –A dirigere Benevento-Napoli sarà Marco Di Bello di Brindisi, 36 anni, è alla quarta stagione nella Can di A dopo tre stagioni in serie B. Sono solo 8 i precedenti del fischietto pugliese con gli azzurri, terminati tutti con una vittoria del Napoli.

Carmine Gallucci

360 gradi è l'angolazione minima con cui osservo il mondo. Twitter: @CarmineGallucci

View all posts by Carmine Gallucci →