Pubblicato il: 21 Settembre 2016 alle 7:50 pm

PRIMAVERA NAPOLI- Un rotondo successo contro l’Avellino in Coppa

Primavera Napoli: terza gara ufficiale nelle competizioni italiane e terza vittoria per la squadra di mister Saurini che batte 4-0 l’Avellino di Cioffi.

Per il primo turno della Primavera Tim Cup oggi al centro sportivo di Sant’Antimo si è giocata la partita tra il Napoli e l’Avellino, due squadre che vivono due momenti totalmente contrapposti. Gli azzurrini di Giampaolo Saurini hanno raccolto finora due successi in altrettante partite contro Cesena Lazio (clicca qui per articolo), mentre gli irpini sono fermi a quota zero e nell’ultimo turno hanno subito un bruciante 0-7 interno contro l’Empoli (clicca qui per articolo).

Il primo tempo è stato molto equilibrato e soltanto al 41‘ il Napoli è riuscito a sbloccare il match con un gol del nuovo arrivato Basit, che è riuscito a battere il portiere Cappa. Nella ripresa nell’ultimo quarto d’ora si scatena ancora lui, Antonio Negro, una delle note più positive dell’intero week end scorso (clicca qui per rileggere Top & Flop Giovanili Napoli), che si procura e trasforma il rigore del 2-0, arrivando a quota tre reti stagionali. Pochi minuti ancora e stavolta è il capitano di giornata Gennaro De Simone a guadagnarsi il rigore e togliersi la soddisfazione di segnarlo. Infine in pieno recupero c’è gloria anche per Pasquale Daddio, che servito da Negro realizza la rete del definitivo 4-0 finale e che fa aumentare le certezze e le convinzioni degli azzurrini in attesa del match in diretta televisiva di sabato contro la Sampdoria (clicca qui per articolo). Ora nel prossimo turno di coppa la sfida sarà sempre in casa contro la Lazio che ha avuto la meglio contro la Ternana solo dopo i tempi supplementari

Per l’Avellino di mister Renato Cioffi, che ha subito un passivo più pesante di quanto abbia evidenziato il campo, con un match rimasto aperto per ben settantacinque minuti, ora diventerà importante iniziare a trovare la via del gol, essendo i lupi ancora a zero nella casella delle reti segnate, e registrare al meglio la difesa.

NAPOLI: Marfella, Schiavi, Riccio, De Simone, Rizzo, Milanese, Della Corte, Mattera, Negro, Basit, Liguori A disp.: Schaeper, Mazzella, D’Ignazio, Migliaccio, Esposito, Passeri, Daddio, Acunzo, Russo, Napolitano, Cardone, Ritieni    All. Saurini

AVELLINO: Cappa, Ferraro, Esposito, Branchi, Todisco, Sgambati, Bongiovanni, Caporotundo, Pizi, Arciello, Ricci  A disp.: Jusufi, Rossi, Saccavino, Crispi, Miranda, Dragone, Esposito, Bettinardi, Lucignano, Taglimonte, De Rosa, Cozzolino   All. Cioffi

Marco Lepore

Marco Lepore

Marco Lepore

Laureato in Economia Aziendale presso l'Università Federico II dal 2005, ho intrapreso questo percorso da 06/2015. Il principio a cui mi ispiro è: "stay hungry, stay foolish".

View all posts by Marco Lepore →