Pubblicato il: 10 Dicembre 2019 alle 5:39 pm

Scambio Valentino Rossi-Lewis Hamilton, i perché del grande segreto a Valencia. Monster farà un documentario

C’era grande attesa per il chiacchieratissimo scambio tra Valentino Rossi e Lewis Hamilton andato in scena nella giornata di ieri a Valencia, il Dottore si è messo al volante della Mercedes da Formula Uno mentre il fuoriclasse britannico è montato in sella alla Yamaha da MotoGP. Sul circuito intitolato a Ricardo Tormo hanno girato le due icone del motorsport contemporaneo ma tutto era rigorosamente a porte chiuse, giornalisti e appassionati non erano ammessi, foto e video non sono circolati sui social network come si sperava alla vigilia della manifestazione. L’evento organizzato dalla Monster aveva avuto un enorme riscontro mediatico, lo sponsor comune ai due piloti aveva spinto molto per promuoverlo ma poi nel momento clou ha preferito tenere tutto all’oscuro tradendo le aspettative dei tanti appassionati.

Non è trapelato praticamente nulla di quello che è successo sulla pista spagnola, pochissime indiscrezioni tra cui quella del Corriere dello Sport che ha parlato di una scivolata senza conseguenze di Lewis Hamilton mentre Valentino Rossi si sarebbe trovato a suo agio sulla W08 del 2017 (non era dunque la monoposto che ha vinto l’ultimo Mondiale). I motivi di questa segretezza sarebbero dovuti al fatto che Monster realizzerà un documentario che pubblicherà nei prossimi giorni, dunque avrebbe pensato di creare ulteriore attesa senza fornire delle anticipazioni. Per il momento solo una foto a testa pubblicata dai due protagonisti sui rispettivi profili Instagram.

 

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse