Teresanna Pugliese contro Antonio Zequila: “Dov’è la tua umiltà?”, lui: “Non devi urlare”

Nella casa del ‘Grande Fratello Vip 2020‘, i nervi a fior di pelle sono all’ordine del giorno. Dopo la rissa sfiorata tra Antonella Elia e Valeria Marini, scoppia una lite anche tra Teresanna Pugliese e Antonio Zequila. Il motivo del contendere è stata la prova di recitazione e, in particolare, una proposta bocciata da Adriana Volpe. Ma andiamo con ordine.

La proposta di Zequila bocciata da Adriana Volpe

Dopo la lite tra Antonella Elia e Valeria Marini, Antonio Zequila ha proposto di cambiare i gruppi che si sono formati inizialmente per impedire alle due donne di dover fare la prova insieme, con il rischio di un nuovo scontro. Adriana Volpe, tuttavia, si è opposta alla sua proposta spiegando ad alcuni suoi compagni di avventura: “Non sono d’accordo, il gruppo rimane così, perché una tra Paola e Sara adesso deve andare a fare le scene con Zequila?”. Antonio, allora, ha manifestato la sua insofferenza a Paola Di Benedetto: Mi sono stufato di questo atteggiamento, la mia era una proposta non ti ho oltraggiato”.

Lo scontro tra Zequila e Teresanna Pugliese

Così, Zequila ha espresso l’intenzione di sottrarsi alla prova: “Faccio l’aiuto regista, non voglio partecipare, non sono all’altezza di recitare con questi attori. Io non so fare l’attore, sono un cane. Spazio ai giovani. Mi sono rotto le scatole di sentire caz**te”. Teresanna Pugliese, assistendo alle lamentele di Zequila, lo ha rimproverato: Antonio ma la tua umiltà e professionalità dove arriva? È un gioco, dobbiamo farlo tutti. Perché ti comporti in questo modo?”. Il gieffino l’ha invitata ad abbassare la voce: “Abbassa i toni, non urlare, non mi devi urlare in testa“. Poi ha aggiunto: Mi dicono che sono un galletto e che non vogliono recitare con me, allora lasciamo stare che tanto non sono capace di recitare”. Mentre Fabio Testi, stufo dei troppi battibecchi, invitava a cercare di lavorare insieme in armonia, Adriana Volpe, altrettanto infastidita, gli ha fatto eco:

“Dobbiamo partecipare tutti, se tu fai l’aiuto regista, allora io faccio la truccatrice, ci inventiamo i ruoli? Dividiamoci in gruppi e lavoriamo, facciamo vedere che sappiamo fare qualcosa insieme che è anche divertente”.

Qui il video.